Grissin Bon tra lambnisco e pop corn Biancorossi scatenati sui social: Faried (Nuggets) elogia White e Nevels brinda col vino reggiano CAPO ULTRAS Uno scatenato Amedeo Della Valle con il megafono boato di gioia, la squadra che si raccoglie in festa e va sotto la curva degli Arsàn a festeggiare, mentre Amedeo Della Valle fa da capo ul-tras e con il megafono canta: «Totalmente dipendente...». I flash che scorrono nella nostra mente sono tantissimi, proprio come le reazioni dei protagonisti biancorossi attraverso i social. «Una liberazione immensa raggiungere un traguardo del genere -scrive capitan Cervi su Insta-gram- un gruppo e un pubblico che hanno usato mesi difficilissimi come spinta per volare dove siamo adesso e per quello che ci aspetta! Dai c'andom!». Scatenato anche James White, che dopo un paio di selfie dagli spogliatoi, pubblica il video dei festeggiamenti e commenta: «Siamo fra le prime otto squadre di Euro-Cup, un traguardo storico per il club. C'è ancora tanto lavoro da fare, ma questo fa parte del gioco: testa bassa e pedalare». Francesco Pioppi IL PALABIGI che esplode in un CINCIARINI A «The Flight» sono poi arrivati i complimenti di Ken- neth Faried, stella Nba dei Denver Nuggets, e soprattutto di Andrea Cinciarini «Congratulazioni fratello» ha scritto il play dell'Olimpia Milano che assieme a James White aveva vinto l'Euro-challenge nell'aprile del 2014. «Grazie amico mio (lett. my man)». Al settimo cielo il play spagnolo Pedro Llompart, autore del canestro vittoria a 14" dal suono della sirena: «Notte spettacolare, premio per un grande lavoro quotidiano: continueremo a sognare! Grande squadra e ancora più grande il PalaBigi!». LAM BRUSCO Sempre più integrato nei meccanismi della squadra e nella nostra terra anche Garett Ne-vels che scrive: «Lambnisco for the win!!!». Ovvero: festeggiamo la vittoria col lambnisco. Segno inequivocabile che una delle eccellenze reggiane ha conquistato anche il play-guardia di Los Angeles. «Sono un uomo benedetto dal Signore, questo è tutto quello che posso dire! Grande vittoria di squadra! Top 8! EuroCup!» ha invece postato Chris Wright sul proprio profilo Instagram. Il play del Maryland è tornato con un paio di settimane di anticipo sulla tabella di marcia dall'infortunio ai flessori ed è stato subito pro- Applausi anche da Cinciarini Della Valle fa il capo ultras, Llompart felice: «Grande squadra e grande PalaBigi» tagonista. È stato infatti il suo recupero a 14" dalla fine a propiziare il contropiede vincente di Pedro Llompart. «Abbiamo fatto la storia» ha poi aggiunto Amedeo Della Valle tramite Twitter. Proprio così, mister «FacciaCattiva». Domenica in Sicilia Markoishvili in dubbio Capo senza Maynor? DOPO LA giornata di riposo di ieri, la Grissin Bon tornerà in palestra oggi per iniziare a preparare la trasferta di Capo d'Orlando che chiuderà la seconda parte, lunga e difficile,d ella stagione. Sono da valutare le condizioni di Manuchar Markoishvili il cui ginocchio continua a fare le bizz e e che in questi giorni si sta sottoponendo a terapie. E' possibile, se la situazione non dovesse migliorare, che l'ala possa essere tenuta a riposo e in Sicilia venga schierato uno tra Nevels e Chris Wright altrimenti destinati alla tribuna in quanto, in campionato, possono essere utilizzati solo 5 stranieri. Nelle file dei siciliani in forte dubbio la presenza del play Eric Maynor che ha riportato una forte distorsione alla caviglia nella partita di Milano. La Fip ha già designato gli arbitri per questa partita che sarà diretta da Lo Guzzo, Baldini e Boninse-gna.