ASSENT Jaylen Bond non ci sarà ad Avellino The Flexx Oggi al PalaDelMauro ore 18.15 Pistoia in emergenza Avellino fa più paura LA PARTITA di oggi contro Avellino (PalaDel Mauro ore 18.15) sarebbe stata difficile anche se la The Flexx si fosse presentata al completo e al massimo della condizione, figuriamoci adesso che Pisto- ia e in emergenza senza due giocatori (Bond e Bar-bon) e con altri due in forte dubbio (McGee e Mian). Purtroppo la sfortuna continua a perseguitare i biancorossi al punto che qualsiasi commento diventa superfluo. In un momento in cui la squadra stava lavorando finalmente con il roster finito e completo e i risultati si stavano iniziando a vedere, basta prendere ad esempio la partita contro Cremona, questo ennesimo stop non ci voleva proprio. Se la The Flexx fosse stata al completo avrebbe potuto giocarsi le proprie chance magari puntando tutto su una partita ad alta intensità difensiva provando a colmare il divario con la Sidigas, ma così diventa veramente difficile se non impossibile abbozzare anche un minimo di contromisure per fermare la squadra di coach Sacripanti. In 7-8 giocatori giocatori hai voglia a mischiare le carte, ma più di tanto non puoi fare anche perchè qualcuno sarà costretto a giocare fuori ruolo, a fare doppio lavoro e, soprattutto, a riposare poco perchè le rotazioni sono quelle che sono. DETTO QUESTO Pistoia non andrà certo a fare una Il momento La sfortuna continua a perseguitare Pistoia La sosta è un toccasana gita di piacere ad Avellino e tutto quello che potrà fare siamo sicuri che lo farà. Come ha detto Vincenzo Esposito l'importante è giocare una partita con l'atteggiamento e la mentalità giusta per dare continuità ad un processo di crescita che è in atto. Dopo questa sfida ci sarà la sosta per le Final Eight di Coppa Italia che capita giusto a puntino per la The Flexx che potrà sfruttare la pausa per recuperare gli acciaccati e prepararsi alle prossime partite che sulla carta sono più abbordabili. Maurizio Innocenti