Poeta gestisce e ruba palle preziose Troppo eterei Mazzola e Iannuzzi ~l GARRETT ¦ Firma 16 punti nel secondo tempo con un solo errore al tiro: testa fredda e mano calda. Riemerge dopo un periodo di confusione: gioca per un tecnico, Galbiati, che apprezza e l'impressione è che Diante sia un uomo in missione. 7 POETA Il parziale di +9 nei suoi 19' in campo dice parecchio. L'uscita con il naso probabilmente rotto e l'arcata sopracciliare aperta (a causa di contatto fortuito con Monaldi) spegne la luce a inizio 4° periodo, con Pesaro che piazza subito un 13-3. Buona gestione, bravissimo a regalare possessi extra rubando palla su due rimesse in gioco sbagliate degli avversari. 6PATTERS0N Lampi clamorosi e pause altrettanto vertiginose. L'avvio-sprint (9 punti nel 1° quarto) è ormai una consuetudine, come abituali sono i successivi lunghi blackout. Nel finale della partita offre alla causa tre canestri dalla lunetta, ma anche un fallo in attacco. 6 COLO Voto di stima. Appena arrivato, porta atletismo e forza fisica ma non eleva la cifra tecnica della Fiat. Apprezzabile la schiacciata all'indietro in contropiede, il resto è da rivedere. 6,5 WASHINGTON Pensare di sacrificare un giocatore del genere - per l'innegabile apporto difensivo e a livello di lavoro sporco - è come minimo rischioso. Rimpolpa ogni voce statistica (anche 4 assist) in 32'di sostanza. 7,5J0NES La teorica terza guardia tiratri-ce rivendica il proprio ruolo con il record di punti in serie A: la spalla di Vuja-cic e l'attesa per l'arrivo di Blue lo promuovono in quintetto, e And re gioca la miglior partita in maglia Fiat, con 23 punti senza forzature (8-12 al tiro) e la tranquillità di chi non ha bisogno di avere sempre il pallone in mano. Una bella risposta a chi lo considerava già accantonato. 5C MAZZOLA IJ Dieci minuti eterei, l'innesto di Colo sposterà Stephens fuori dai giocatori a referto, ma rischia di limitare anche i minuti del ferrarese. 6C MBAKWE f J Stoico, i suoi 22 minuti superano le previsioni. Fatica dietro con Mika, ma in attacco è un bel punto di riferimento. 5C IANNUZZI f J Non riesce a non far rimpiangere Mbakwe: discreto a rimbalzo, ma questa volta non porta fisicità né qualità. 7C GALBIATI (allenatore) ; J Prima volta da capo allenatore in A, prima vittoria, in una partita con numerose trappole, non ultima quella rappresentata dall'obbligo di battere l'ultima in classifica. Ruota bene gli uomini, con lucidità, e non trasmette ansia ad una squadra che di sicuro non ne avrebbe bisogno. Per il bel gioco, ripassare, ma ogni lungo viaggio inizia con un piccolo passo. [ti meli