Le pagelle Chris Wright esce alla distanza Cervi signore degli anelli Ma con Llompart è più facile Federico MUSSINI (6 mina ti, 0/1 da 2,1 rimbalzo, 1 assist). Il tempo di assaggiare il campo e poco più. N.G. Julian WRIGHT (19 minuti, 2/5 da 2,1 rimbalzo, 2 assist, 2 stoppate, 4 punti). E' diventato il nostro momento di evasione dal vivere quotidiano: volete restare col fiato sospeso? Affidatevi al buon Giuliano, perché lui può palleggiare come un esterno., concludere di sinistro o di destro e schiacciare all'indietro. Oppure sparire improvvisamente. Ieri ha fatto così: è partito bene poi è evaporato. Voto 6 Leonardo CANDÌ (16 minuti, 0/1 da 2,1/2 ai liberi, 3 rimbalzi, 1 persa, 1 assist, 1 punto). Ingaggia con Faust un duello rusticano ma non entra mai nella partita. Voto 5.5 Amedeo DELLA VALLE (32 minuti, 4/9 da 2, A/5 da 3, 4/4 ai liberi, 6 rimbalzi, 1 recupero, 1 persa, 3 assist, 26 punti). Tredici punti nell'ultimo quarto, fra cui le tre triple consecutive che mandano k.o. Capo d'Orlando. Reggio sta tenendo a battesimo un altro campione. Voto 8 James WHITE (31 minuti, 3/7 da 2, 2/3 da 3,3 rimbalzi. 1 persa, 2 assist, 12 punti) Soffre la fisicità e le astuzie di Ikovlev, ma i suoi lampi di classe sono fondamentali e si sciroppa 31' in campo. Non una passeggiata per uno di 35 anni. Voto 6.5 Chris WRIGHT (23 minuti, 4/6 da 2,0/1 da 3,0/2,2 rimbalzi, 1 recupero, 4 perse, 3 assist, 8 punti). Qualche pasticcio in avvio (4 perse), ma poi la sua partita diventa solida. Canestri importanti nella volata finale e tanta difesa (Atsur finisce con 0/7 dal campo). Voto 6.5 Riccardo CERVI (29 minuti, 9/11 da 2,3/4 ai liberi, 4 rimbalzi, 2 perse, 1 stoppata, 21 punti). «Uno come Llompart lo vorrei sempre in squadra con me» Cervi dixit. Ti crediamo, caro Riccardo: lui sa come e quando darti la palla. Massimo in carriera per punti segnati (21), il Signore degli Anelli è tornato. Capitano extralusso. Voto 7,5 Garrett NEVELS (17 minuti, 3/5 da 2,1/3 da 3, 5 rimbalzi, 2 assist, 1 stoppata, 9 punti) La sua esuberanza atletica fa sempre comodo e non solo in attacco. Voto 6.5 Pedro LLOMPART (23 minuti, 1/1 da 2,0/1 da 3,5 recuperi, 5 assist, 2 punti). Sta a guardare nell'ultimo quarto, ma imprime un marchio indelebile sulla partita. Llompart ha un computer in testa e un braccio col raggio laser: 0 perse, 5 recuperi e 5 assist. Intelligenza superiore. Voto 7 Francesco Pioppi