Vuelle Manny con la Nigeria, Dallas con l'Albania. Tre amichevoli previste nella sosta, solo una in città Omogbo e Moore in Nazionale: via da Pesaro dieci giorni braio alla palestra nord dell'Adriatic Arena, contro Montegranaro dell'ex presidente Franco Del Moro, oggi responsabile marketing della Poderosa. UNA PAUSA in cui, però, la Vuelle non sarà al completo: mancheranno infatti per una decina di giorni sia Omogbo che Moore, convocati dalle rispettive Nazionali per affrontare partite di qualificazione. Manny volerà in Mali dal 18 al 27 febbraio per giocare con la Nazionale nigeriana, mentre Dallas è in procinto di iniziare la sua nuova avventura con la Nazionale albanese, anche se non è ancora arrivata in sede la convocazione dettagliata dall'Albania. Due assenze non da poco, perché parliamo di due cardini della squadra: e se nel frattempo arriva Clarke entrambe perderanno l'opportunità di affinare subito l'intesa col nuovo play in vista della ripresa del campionato, in calendario il 4 marzo a Cremona. Dopo di che, l'I 1 marzo, arriva il giorno della verità: lo spareggio con Capo d'Orlando, con 17 punti da rimontare ai siciliani. Che nel frattempo non stanno con le mani in mano. La società del presidente Sindoni, infatti, sta per firmare due nuovi lunghi stranieri e intanto lascia partire Mario Delas alla volta di Varese, che ieri ha incassato ben 30.000 euro di buyout per cedere Anthony Pelle a Torino. Dalla Fiat parte Iannuzzi, che in un primo momento pareva dovesse tornare a Capo d'Orlando, completando il triangolo delle operazioni. Ma nelle ultime ore sembra che le cose siano cambiate. e.f. NAZIONALI Manny Omogbo ¦ Pesaro TRE SETTIMANE per rinascere. Nessun permesso per andare negli Stati Uniti ai giocatori, che hanno avuto tre giorni liberi (fino a domani compreso), ma per il resto da giovedì dovranno rimanere in città per allenarsi. Sono state fissate anche tre amichevoli durante questa lunga sosta per tenere desta la tensione agonistica dei biancorossi: mercoledì 21 febbraio ad Assisi contro Rieti (che milite nel girone ovest della serie A2), il 24 febbraio contro Jesi (in luogo ancora da stabilire), infine il 28 feb-