Rizzi deve lasciare, c'è Tallone per la FIP varesina LASTAFFETTAlncarico regionale al presidente uscente. L'ex arbitro pronto a rimpiazzarlo Pietro Tallone guiderà la FIP varesina? Cambia nuovamente il presidente della FIP varesina. Giuseppe Rizzi ha rassegnato le dimissioni dalla guida della federazione provinciale: atto dovuto per il dirigente di Saranno, che dalTl marzo ha assunto l'incarico di responsabile dell'Ufficio Gare della FIP regionale. Carica incompatibile per lo Statuto della Fe-derbasket con qualsiasi incarico "politico" regionale o periferico; dunque l'attuale vicepresidente del CRL ha dovuto fare un passo indietro e rinunciare alla poltrona del comando del comitato di via Mori, che guidava dal febbraio 2017 dopo la conclusione del mandato di Giancarlo Salvet-ti (a sua volta nominato in corsa nello scorso quadriennio olimpico dopo la prematura scomparsa di Alberto Sacchi). Dalla data delle dimissioni di Rizzi, rieletto un mese e mezzo fa in consiglio regionale, dovranno trascorrere 90 giorni per indire nuove elezioni. Se ne parlerà entro i primi di giugno, intanto però circola già il nome del probabile nuovo presidente: si tratta di Pietro Tallone, l'ex arbitro internazionale di Al-bizzate che ha effettuato una lunga carriera da istruttore ed osservatore nel Comitato Arbitri dopo la conclusione dell'attività. Tallone, fratello dell'ex giocatore ed allenatore Maurizio e zio di Tommaso - attuale coach di Da-verio in C Silver - è stato eletto in consiglio regionale nel febbraio 2017 ed è attualmente dirigente della Robur et Fides Varese.