EUROCUP Reggio k.o. a casa Zenit Reggio Emilia torna a mani vuote da San Pietroburgo. La Gris-sin Bon ha ceduto 77-9 1 sul campo dello Zenit nel secondo atto dei quarti di finale di Eurocup. La squadra di Max Menetti ha retto per più di 30'l'urto dei russi (64 pari al 34'), poi nel finale le brutte percentuali dall'arco (3/13 da 3) hanno frenato gli emiliani con Della Valle tenuto a soli 7 punti. Terzo atto mercoledì prossimo al PalaBigi.