VOTI&NUMERI ~~ Larson sbriciolato Cain incisivo Delas non dà sostanza WELLS Primo tempo totalmente incolore, poi si scuote nei 15'finali salendo prima di tutto nel prendersi responsabilità offensive. Gli assalti al ferro non sono sempre efficaci, ma se non muove la difesa l'attacco si incarta troppo spesso. Z> ASSIST 4 Z) PERSE 2 Z) RIMBALZI 1 LARSON Totalmente fuori fase in una partita troppo ruvida per i suoi mezzi: sbatacchiato nel cuore dell'area dalla fisicità della difesa trentina e troppo spesso anello debole della catena difensiva, si conferma troppo tenero per la nostra A. AVRAMOVIC Fuori fase nel secondo quarto che costa un "precipizio" fino a meno 16, poi è lui a suonare la carica quando trova ritmo dal perimetro e le chiavi dell'area per le sue incursioni mancine. Ancora sbalzi ma il trend è positivo. Z) ASSIST 3 Z) RECUPERI 1 Z) RIMBALZI 2 TAMBONE Provato e riprovato da Caja vista la serata no di Larson, la dedizione e la disponibilità a costruire per i compagni sono le solite, ma la mira dal perimetro è storta anche su buone costruzioni. E ieri Varese aveva bisogno di più. Z) RIMBALZI 1 Z> ASSIST 1 Z) PERSE 1 OKOYE Per 25 minuti è una voce nel deserto dell'attacco biancorosso, sia per impatto balistico che per personalità da trascinatore. Poi salgono i compagni, ma Stati si conferma pilastro per l'oggi e (auspicabilmente) per il domani. Z) RIMBALZI Z) RECUPERI 1 Z) PERSE 1 NATALI Chiamato in causa dopo il tentativo senza esito da 60 secondi nel secondo quarto di capitan Ferrerò, fa la sua parte su un campo "tastato" ai tempi della vecchia DNA. Il più 8 di plus/minus ne fotografa la dedizione alla causa operaia. Z> RIMBALZI 1 Z) PERSE 1 Z> ASSIST 1 VENE Cartina di tornasole per la qualità dell'attacco di Varese: per 25' non ha spazi né si prende responsabilità, poi graffia dal perimetro e apre il campo peri compagni. Il fatturato balistico finale è sostanzioso e non solo al tiro. Z) RIMBALZI Z) PERSE Z) ASSIST 7 1 3 CAIN Non spreca un pallone mostrando più incisività del solito in post basso, presidia bene l'area senza subire l'atletismo degli sguscianti avversari. Oggi però, alla luce delle difficoltà di Delas, è il vero insostituibile del roster. Z) RIMBAL Z) STOPPATE Z> ASSIST DELAS Prova a far valere la sua esperienza in difesa forzando due sfondamenti che disinnescano Sutton, ma il gap atletico nei confronti degli agili trentini è incolmabile. In attacco gioca di sponda agevolando le chiusure di Trento. 1 3