Serie A, il posticipo La Red October respinge Pistoia e riprende posto in griglia Desio (Monza) UNA CANTÙ spumeggiante controlla sull'arco dei 40 minuti e poi vince la partita casalinga contro Pistoia che s'arrende alla prova balistica da 106 punti, tardata Red October, andata in scena in Brian-za. Il primo tempo della squadra di casa (ancora senza Crosariol) è spettacolare e i 59 punti mandati a bersaglio dalla formazione canturina fanno vacillare la The Flexx. Pistoia nel terzo parziale prova a riaprire la gara, ma la formazione brianzola non va mai in affanno controllando il match fino alla sirena finale. I playoff per la Red October Cantù si fanno ora sempre più vicini. Roberto Nardella