GLI ALTRI CAMPI Pistoia perde a Cantù. In vetta alla classifica successi esterni per Venezia e Milano Capo d'Orlando perde lo scontro diretto Darko Planinic ha realizzato 23 punti nella sfida vinta da Sassari in casa contro Cremona " Le prime della classe si confermano nella giornata di LegaBasket Serie A, che vede anche Pesaro prevalere nello scontro tra le ultime due. L'Umana Venezia al PalaRuffini esce vincitrice 82-90 contro la Fiat Torino padrona di casa. Parte subito forte la squadra ospite, che contiene i piemontesi nella seconda metà di gara. Per i veneti 6 in doppia cifra, guidati da Jenkins (15 punti), tra i torinesi non bastano i 25 di Garret. Per YEa7 Armani Milano exploit al pala-Dozza contro la Segafredo Bologna 67-73. Sin dal primo quarto l'Olimpia è davanti, controllando il match sino al finale: il miglior marcatore è Gudaitis, con 12 punti, nelle fila dei milanesi, mentre Aradori ne fa 13 tra i bolognesi. Nel match del PalaSerradimigni finisce 102-86 tra Banco di Sardegna Sassari e Vanoli Cremona. La partita vede l'allungo sardo nel secondo quarto, rimontato dai lombardi nel terzo ma cedendo nell'ultimo. Tra i sassaresi 23 punti di Planinic mentre Polonara fa 31 di valutazione. Per Cremona 15 punti a testa per il trio Martin-Portannese-Drake Die-ner. Per l'anticipo del PalaTrento la Dolomiti Energia Trento vince 82-74 contro l'Open Job Metis Varese. Il primo quarto è a favore dei lombardi, poi c'è la rimonta dei padroni di casa che vincono con un apporto di punti importante di Gomez (20, 25 di valutazione). Per gli ospiti ne fa 19 Okoye. Lo scontro di coda all'Adriatic Arena tra Vuelle Pesaro e Betaland Capo d'Orlando termina 84-81 dopo un supplementare. A metà gara i siciliani sono davanti, ma Pesaro rimonta nell'ultimo parziale con il libero di Mika (17 rimbalzi e 29 di valutazione per lui) che porta all'extra time, dove prevalgono i marchigiani guidati da Dallas Moore con 17 punti, mentre per i siciliano 20 punti di Stojanovic con 12 rimbalzi di Wojciecho-wski. Il posticipo finale è appannaggio della Red October Cantù sulla The Fle-xx Pistoia. Il match tra Grissin Bon Reggio Emilia e Germani Basket Brescia del Pala-Bigi è in programma, invece, per il prossimo 4 aprile. F.Tri.