Sassari sbanca Pistoia The Flexx si arrende William Hatcher è T autore del colpo a sorpresa ¦ Pistoia GLI uomini di coach Marko-vski si impongono su Pistoia per 80-69. Così il Banco di Sardegna Sassari torna a sperare nella qualificazione ai playoff con una vittoria al PalaCarrara, arrivata in rimonta e con un gran secondo tempo. Protagonista della rimonta dei sardi è un super William Hatcher, autore di 11 punti nel terzo quarto con tre bombe di importanza capitale: la squadra trova energia e cinismo e negli ultimi dieci minuti tiene la testa avanti. I PADRONI di casa partono forte piazzando un break con Dejan Ivanov di 7-2: a rompere il ghiaccio per gli isolani è Bamforth. Botta e risposta dall'arco tra Bostic e Ivanov, il duello si ripete tra Mian e Bamforth. Pistoia vola fino a +12 con Magro, Hatcher negli ultimi possessi accorcia (28-19). Po-lonara e Tavernari aprono le danze nella seconda frazione: il giocatore brasiliano infila la bomba del -4. Pistoia risponde con un break di 10-2 con Gaspardo, Mc-Gee, Moore e Magro. La quinta infrazione condanna Polonara alla panchina, Gaspardo accorcia per i suoi. Planinic e Bostic infilano i liberi che mettono in cassaforte la vittoria. LA VIRTUS Segafredo Bologna ritrova nell'anticipo la via del successo mandando al tappeto 67-65 la Fiat Torino padrona di casa, che allunga così la sua striscia negativa a sei sconfitte e vede allontanarsi il sogno playoff. La Sidigas Avellino vince contro Pesaro: 103-81 il finale. L' Openjonmetis è cinica, la Grissin Bon Reggio Emilia perde 80-73. La Grissin Bon parte male, recupera, va in vantaggio di 6 punti sul 59 a 53, ma nel finale cede e forse deve salutare il sogno playoff. La Vano-li sul parquet amico del Pala-Radi di Cremona affronta la Dolomiti Energia Trento per quello che rappresenta uno spareggio playoff. Ma la formazione cremonese si sveglia troppo tardi e il Trento passa il turno (89 -96). Tardiva la riscossa del Brescia contro l'Umana Venezia che arriva troppo tardi e nonostante un parziale di 20/9 a favore nell'ultimo periodo la Germani chiude la partita con uno svantaggio di 7 punti che conferma Venezia come la seconda forza di questo campionato a 38 punti in classifica. Intanto continua la sua corsa in testa alla classifica la EA7 Armani Milano che vince il derby al PalaDesio battendo 98-93 la Red October. In testa L'Armani Milano mantiene senza affanni la prima posizione SERIE A 26a giornata Fiat Torino - Segafredo Virtus Bologna Happy Casa Brindisi - Betaland Capo d'Orlando Openjobmetis Varese - Grissin Bon Reggio Emilia Red October Cantù - Armani Milano Sidigas Avellino - VL Pesaro The Flexx Pistoia - Banco di Sardegna Sassari Umana Reyer Venezia - Germani Brescia Vanoli Cremona - Dolomiti Energia Trento Prossimo turno Banco di Sardegna Sassari - Umana Reyer Venezia; Betaland Capo d'Orlando - Sidigas Avellino; Dolomiti Energia Trento - The Flexx Pistoia; Germani Brescia - Armani Milano; Grissin Bon Reggio Emilia - Fiat Torino; Happy Casa Brindisi - Vanoli Cremona; Segafredo Virtus Bologna - Openjobmetis Varese; VL Pesaro - Red October Cantù. 65-67 74-75 80-73 93-98 103-81 69-80 68-61 89-96 BASKET SERIE A2 OVEST 29a giornata Cuore Napoli - Biella 69-92 Fortitudo Agrigento - Viola Reggio Calabria 86-88 Libertas Casale Monferrato - Legnano Knights 64-59 NPC Rieti-Leonis Roma 74-61 Tortona - Cagliari 77-76 Trapani - Latina 84-83 Treviglio-Scafati 99-88 Virtus Roma - Mens Sana Siena 68-66 Prossimo turno Biella - Treviglio; Cagliari - Trapani; Latina - Virtus Roma; Legnano Knights - NPC Rieti; Leonis Roma - Fortitudo Agrigento; Mens Sana Siena - Tortona; Scafati - Libertas Casale Monferrato; Viola Reggio Calabria - Cuore Napoli. DUELLO Botta e risposta dall'arco tra Bostic e Dejan Ivanov