Lo spettacolo sugli spalti E si pensa già a domani Cournooh in azione Colore Soliti sfottò tra le due tifoserie Qualchefischio per l'ex Abass ASSAGO H Forum è vestito di rosso, perle magliette regalate dalla società milanese ai propri tifosi perrawiodeiplayoffmaperscal-dare l'ambiente nelpalazzo serve l'ingresso sugli spalti dei tifosi brianzoli, che vengono fatti enti-are nello spicchio a loro dedicato quando mancano pochi minuti alla pallaadue della partita Ed allora, si inizia davvero ad entrare nel clima di un derby, reso ancor più importante dal fatto che in palio c'è ilprimo punto verso la semifinale scudetto. I tifosi di casa intonano l'inno milanese "Oh miabela Madunina", poi iniziano i classici sfottò tra le due tifoserie, mentre le squadre stanno terminando il loro riscaldamento, confacce concentrate, ma apparentemente abbastanza serene, in attesa di sfidarsi sul campo. L'avvio del match è shock per la squadra di Sodini, che finisce sotto di 18 nel primo quarto, ma la tifoseria brianzola continua a crederci, riservando anche qualche fischio all'ingresso sul parquet del grande ex Abass. Ed i decibel salgono nel settore canturino, conia rimonta nel secondo periodo, con l'urlo sulla tripla di Thomas per il -7, per far sognare la clamorosa rimonta, mentre il Forum abbassa il volume. La Milano di questa gara L però, non lascia ulteriori possibilitàaCantù, sirimettebenpresto in controllo della partita e laporta a casa senza problemi. Nonostante ciò, gli Ea-gles proseguono a sostenere Cul-pepper e compagni, fino alla sirena finale. L'appuntamento è rimandato alunedì sera (stesso orario, stessopalazzo), per laseconda sfida, quando laRedOctoberpro-verà a regalare una gioia ai propri tifosi ed a pareggiare la serie dei quarti di finale, mentre, il pubblico canturino stagiàrispondendo allagrande per lapartitadi mercoledì a Desio.