CAJA, TECNICO DELLA OPENJOBMETIS «CI ABBIAMO PROVATO E PUR SENZA TROVARE ALTERNATIVE A OKOYE E AVRAMOVIC SIAMO RIMASTI AGGRAPPATI ALLA SFIDA»