Bolgia Spettacolo ed emozioni sul parquet Brescia Varese U-22, 37-40, 53-60 BRESCIA: Ortner 8, Lan-dry 15, M.VitaliU, U/ita-li 10, Cotton 2, Hunt, Sacchetti 11, Traini, Moss 17, Fall, Mastellari. Ali: Diana. VARESE: Avramovic 20, Larson 9, Cain 11, Okoye 10, Vene 18, Ferrerò 3, Delas h, Tambone, Natali, Dimsa, Seck, Bergamaschi. Ali: Caja. Note Tiri da 2: Brescia 12/26, Varese 22/36. Tiri da 3: Brescia 11/29, Varese 6/28. Tiri liberi: Brescia 20/26, Varese 13/19. Varese mette il turbo ma Brescia si sveglia e la spunta di un soffio ¦ Montichiari (Brescia) BRESCIA va sul 2-0 contro Varese al termine di una partita pazzesca. Al Pala-George la Germani si impone 77-75 dopo aver rincorso per quasi tutto l'incontro e mercoledì a Ma-snago Brescia ha l'occasione per chiudere la serie. Come in gara 1 Varese parte meglio e dopo 5' conduce 12-4 e due minuti dopo vola sul +15. Nel finale di quarto la Leonessa reagisce e all'intervallo si va con Varese avanti 22-14. Si ricomincia e Brescia sembra poter registrarsi, Varese torna però a martellare il canestro avversario e do- po sei minuti è di nuovo a +14 con il tabellone che dice 33-19 per la banda di Caja. Quando è sul punto di crollare la Leonessa tira fuori gli artigli e infila un parziale di 18-7 che manda le formazioni all'intervallo lungo con Varese avanti. Al rientro in campo la Leonessa sembra trasformata e grazie a Ortner passa a condurre. Varese però c'è e accelera di nuovo. La Ope-jobMatis nel finale di quarto non si perde come in gara 1 e arriva all'ultima pausa in vantaggio. Varese sembra averne di più, ma una accelerazione da 9-0 (triple di Moss e Michele Vitali e tre liberi di Sac- chetti) portano Brescia avanti 65-64. Il PalaGeor-ge diventa una bolgia e il finale è incredibile: Varese scappa di nuovo, Brescia la raggiunge sul 75-75 a 30 secondi dalla fine. Ci pensa Landry a trovare il canestro del 77-75.