Basket A Le cifre di Green sono ancora distanti da quelle che sono le disponibilità bianconere Virtus, continua la ricerca del regista straniero ¦ Bologna CON LA COPPIA formata da coach Pino Sacripanti e dal direttore sportivo Marco Martelli volata a Las Vegas per assistere alla Summer League, il mercato della Virtus è entrato in una sorta di limbo. L'idea del tecnico brianzolo è quella di provare ad ingaggiare il playmaker americano e poi sistemare le altre pedine dello scacchiere tenendo presente che il settore delle guardie con il duo Kevin Punter e Pietro Aradori e che all'appello manca pure un play italiano per completare il pacchet- to dei giocatori di formazione. Da quando è arrivato in bianconero il sogno di Sacripanti è stato quello di portare all'Arcoveggio il play Mike Green, sogno che al momento resta proibito viste le cifre richieste al primo sondaggio. Il tutto è stato vissuto con tranquillità e questo è stato uno dei fattori che l'arrivo dell'amministratore Alessandro Dalla Salda ha portato alla V nera, a dimostrazione di quanto fosse opportuno l'arrivo di un dirigente abituato a far dialogare soggetti che partono da posizioni opposte. E) RIPRODUZIONE RISERVATA