L'ex Nba Honeycutt si è sparato Emergono nuovi particolari sulla tragica fine di Tyler Honeycutt, ex stella del college a Ucla, con esperienze in Nba a Sacramento e da4 anni in Europa. Il 27enne, reduce da unastagione in Russia al Khimki, si era barricato in una casa nel quartiere di Sherman Oaks e secondo quanto riferiscono i media locali si sarebbe sparato al termine di una lunga trattativa con la polizia. Gli agenti avevano ha risposto a una chiamata che segnalava la presenzadi un uomo con una pistola e secondo una tv di Los Angeles a chiamarli sarebbe stata proprio la madre di Honeycutt, preoccupata per il comportamento del figlio.