Vìnse la Coppa dei campioni Oggi l'addio al vigile cestista CagnaAlle 16 a Malnate i funerali di Alberto Mottini, aveva 59 anni Dal 1975al1978edal1980al1984aveva militato nella Pallacanestro Varese Alberto Mottini mentre allena i suoi ragazzi CAGNO LAURA TARTAGLIONE Haperso rultimapartita, quellaperlavita Dopo tante vittorie sul parquet la malattia non gli ha lasciato scampo: a sessantanni ancora da compiere è morto Alberto Mottini, agente di polizia locale conunpassato da campione della pallacanestro. I funerali oggi alle 16 nella chiesa parrocchiale di Malnate, il paese dove abitava Volto noto e persona stimata in paese, Mottini lavorava in Comune dal 1995, originario di Pavia si era poi trasferito quando era ancora unbambino a Varese per il lavoro del padre. Coni grandi Da sempre appassionato di basket aveva militato nella Pallacanestro Varese(dall975all978edall980 al 1984) giocando nel molo di guardia ala al fianco di grandi campioni come Dino Meneghin e Bob Morse (per citarne alcuni) e vincendo uno scudetto, una Cop-padeiCampionieuna Coppa delle Coppe. In serie A aveva messo a segno oltre 1500 punti Trasferitosi a Malnate con la moglie e i due figli aveva trasmesso al secondogenito Andrea, 18 anni, lastessapassione della pallacanestro: il ragazzo infattiè un giocato-redellaRoburEtFides.Ela figlia Roberta lo aveva fatto diventare nonno di due splendidi nipotini. Nel contempo è rimasto nel basket attivo come allenatore di squadre giovanili, Da tre anni Mottini allenava la squadra under 14 della Ceves di Vedano Olona e nonostante i problemi di salute fino a pochi mesi fa non aveva voluto allontanarsi dal campo per continuare a seguire i ragazzi. Timido e riservato aveva creato con i suoi giocatori una bella empatia come fanno sapere dalla dirigenza della società Ceves che lo ricordano, anche attraverso f a-cebook dallaloro pagina e scrivono che: « Oggi se ne è andata una bravapersona Un amico, un campione, un buon allenatore ma soprattutto, un uomo perbene». La notizia della scomparsa di Alberto Mottini, in sei-vizio in Comune da oltre vent'anni, unico agente di polizia locale ha commosso il paese e tutti i colleglli.