BASKET VUELLE «E STATO UN ONORE INDOSSARE LA VOSTRA MAGLIA HO SEMPRE CERCATO DI DARE TUTTO PER SALVARCI MERITATE TRAGUARDI ANCORA MIGLIORI» Pesaro saluta il capitano Ceron firma per Brescia L'addio La guardia raggiunge Eric Mika in Lombardia ¦ Pesaro LA NOTIZIA era nell'aria già da un po', ma ora è ufficiale. Marco Ceron non sarà il capitano della Vuelle la prossima stagione, la conferma arriva dal sito della società biancorossa che scrive: «la Vuelle e Marco Ceron hanno consensualmente rescisso il contratto in essere, ringraziamo il giocatore per aver fornito il proprio contributo nelle tre positive stagioni trascorse insieme e gli augura le migliori fortune cestistiche e personali». Dopo tre stagioni tre stagioni passate a Pesaro, ora la guardia classe 92 è attesa a Brescia dove raggiungerà l'ex biancorosso Eric Mika. «Ero molto giovane quando 3 anni fa ho avuto l'onore di indossare questa maglia per la prima volta - sono le parole di ringraziamento di Ceron alla società -una maglia gloriosa e vincente che per me significava tantissimo. Un onore poterla indossare. Una cosa è certa: ho sempre dato tutto quello che avevo per dare il mio contributo a raggiungere l'obiettivo della permanenza in Serie A». A PESARO dal 2015, Marco Ceron ha concluso l'ultima stagione giocando 23 minuti in media e realizzando 6.8 punti a partita. «Ogni anno è stata dura ma alla fine siamo sempre riusciti ad ottenere ciò che tutti volevano - continua Ceron - se in quest'ultima stagione mi avete visto qualche volta nervoso era solo perché non riuscivo a dare in campo tutto quello che desideravo per ripagare la fiducia concessami anche con il ruolo di capitano. Ci tenevo a ringraziare la società, Ario e Stefano, tutti gli allenatori coi quali ho lavorato, le persone che dietro le quinte fanno andare avanti questo importante Club così come tutto lo staff. Voglio ringraziare la città e tutti i tifosi che mi sono stati vicini anche nei momenti difficili che abbiamo vissuto. Pesaro è stata la mia casa per 3 anni, una cosa non del tutto usuale di questi tempi, e la VL la squadra per la quale ho combattuto mettendoci sempre tutto il mio cuore di sportivo. Vi auguro il meglio e che la prossima stagione possa Unire con il sorriso dopo aver raggiunto traguardi ambiziosi». MERCATO: si continua su più fronti. In America Stefano Cioppi lavora per cercare di trattenere Taylor Braun e continua la ricerca di play e lunghi. Per saper qualcosa in più su Pablo Bertone bisognerà aspettare la prossima settimana mentre per quanto riguarda gli italiani vicinissimo Zanotti e resta sempre l'idea Riccardo Mo-raschini. Intanto dopo tre anni dall'ultima uscita ufficiale torna la Nazionale Sperimentale e tra i convocati di Meo Sacchetti c'è anche Michele Serpilli. Dal 23 luglio per due settimane, lo staff tecnico della Nazionale Senior si riunirà a Treviso, dove avrà modo di lavorare con atleti di Serie A, Serie A2 e non solo, per una post sea-son che permetta il monitoraggio di profili candidabili per la Nazionale Senior. Per il mercato pesaresi da segnalare l'ingaggio di Andrea Benevelli alla Fortitudo Bologna. Monica Generali © RIPRODUZIONE RISERVATA LA SCELTA Dopo tre anni Ceron saluta la Vuelle: «MI sono trovato benissimo»