L'INIZIATIVA Pecile è la bandiera triestina nel torneo all'aperto a Pesaro tra le otto Basket City Andrea Pecile TRIESTE L'idea è innovativa, lo scenario da urlo. Serviva una piazza storica della pallacanestro italiana, Pesaro ha scelto di ospitare la prima edizione dell'E-lev8 Basket City Kings. il torneo estivo che si terrà in un'arena da 700 posti a sedere si disputerà nella cittadina marchigiana tra venerdì 3 e domeni- ca 5 agosto. L'idea? Otto città del basket italiano che si affrontano esaltando sia il concetto di sfida che quello di appartenenza. Pesaro, Trieste, Torino, Siena, Treviso, Milano, Bari e Bologna: ogni squadra avrà un capitano nativo di quella città che potrà comporre a suo piacimento la sua formazione. Otto elementi con libertà totale sulla composizione. Capitano di Pesaro sarà il deus ex machina del torneo Daniel Hackett, quello di Torino Peppe Poeta, leader di Siena Diego Monaldi, quello di Treviso Raphael Gaspardo. Milano si affida a Claudio Negri, Bari a Nicolò Basile mentre Bologna deve ancora scegliere. E Trieste? Ci sarà Andrea Pecile a tenere alti i colori biancorossi. Il programma è ricchissimo: al centro il basket, ma attorno ruoteranno altri punti di interesse, in primo luogo la musica. Si comincia il 3 agosto alle ore 18 con i quarti di finale, quattro partite in sequenza, poi la festa al Maravilla. Il 4 agosto semifinali dal 5 all'8° posto nel pomeriggio (primo match alle ore 18) mentre i posti per le finali si assegnano a partire dalle 20. Domenica 5 agosto il gran finale, a partire dalle 17, per formare la classifica finale che farà fede per gli inviti alla seconda edizione di Elev8. Il mattino ci sarà anche un clinic per allenatori che concederà crediti ai partecipanti. Prima della finalissima che eleggerà la Basket City Kings (alle 21) divertimento puro con la gara delle schiacciate e del tiro da tre punti. Si giocano 3 tempi da 10 minuti, alla squadra vincitrice 8.000 euro e il diritto di partecipazione all'edizione successiva. La missione dell'evento è di celebrare l'amore sfrenato di queste 8 città elevando ogni anno il Re delle Basket City. LGa.