L'EX KNIGHTS Krubally firma per Pistoia «Legnano resta nel cuore» Legnano saluta il ritorno in Italia di Ousman Krubally (Pubblifo-to). E il lungo di Atlanta, MVP del-l'A2 Silver 2014/15 e artefice della salvezza degli Knights nella prima stagione al top dei dilettanti del basket italiano, ha risposto immediatamente al post su Fa-cebook del presidente Marco Tajana: «Avrò sempre Legnano nel cuore» ha scritto l'atleta del 1988, che ieri mattina ha firmato il contratto con Pistoia tornando per la terza volta in Italia dopo i playoff del 2015/16 disputati con la maglia di Venezia. Lo sbarco di Krubally in serie A è la conferma del fiuto degli Knights sul mercato straniero. Tolta la meteora John Merchant che nella stagione passata ha girato tra Finlandia e Qatar, il balzo in A di William Mosley aTriesteequellodi Nik Raivio a Bayreuth, oltre al contratto di A.J. Pacher a Siena al doppio della cifra di tre anni fa a Legnano, tutti gli stranieri passati da "casa Knights" hanno migliorato posizione e salario.