Cantù, ecco Gaìnes E Pashutìn sorride «Andiamo meglio» Basket. La guardia Usa da ieri lavora con i compagni Il coach dopo l'amichevole di mercoledì con Venezia «Altro passo rispetto a Varese. La squadra ha capito» LUCA PINOTTI CANTÙ Anche l'ultimo tassello della Pallacanestro Cantù è arrivato in Brianza: Frank Brandon Gaines è atterrato a Malpensa e ha già sostenuto test fisici e atletici, oltre a un primo leggero allenamento con la squadra nella seduta pomeridiana al "Toto Caimi". Guardia statunitense di 192 centimetri per 93 chili, Gaines la scorsa stagione in Vtb League ha giocato in forza al Parma Perni': con la squadra russa ha realizzato 15 punti di media a partita, a cui vanno aggiunti anche 2.5 rimbalzi, 2.3 assist e 1.2 rubate a incontro. Ma il suo contratto più recente è terminato pochi giorni fa, in Cina, dove ha difeso i colori dell'He-nan, mettendo sispessoinluce come miglior marcatore. Afine luglio ha addirittura segnato 58 punti su 104 totali in una sola partita contro iWuhan. Chiaramente nel campionato italiano - dove ha già giocato in passato Frank Gaines nuovo acquisto a Caserta e Pesaro - difficilmente potrà ripetere certe cifre. Nato nel 1990 a Fort Lauder-dale, in Florida, Gaines è una guardia - Pashutin starebbe pensando di usarlo anche come play - con un'ottima struttura fisica, ed è un tiratore. Molto rapido nell'uscire dai blocchi Der una tripla, può contare su tecnica e buona pulizia del tiro. Infine, spesso si mette in luce per la sua qualità di penetratore, deciso e veloce nel puntare l'area. Una pedina in più per coach Pashutin che, dopo la sconfitta contro Venezia di mercoledì, ha ricevuto indicazioni confortanti dalla sua squadra, scesa in campo a Cittadella senza capitan Udanoh Il coach «Ci siamo confrontati con un team di alto livello - ha commentato l'allenatore russo -, per noi è stato uno "step" importante, contro una squadra che in campo pressava davvero tanto. Difensivamente non abbiamo mai mollato, seguendo molto bene il piano partita». Errori Non poteva mancare anche l'analisi delle cose andate meno bene: «Dobbiamo riconoscere anche i nostri errori. Non siamo partiti affatto bene, faticando ta rimbalzo. Siamo andati un po' meglio nel secondo quarto, molto meglio poi nel terzo e nel quarto periodo, dove siamo riusciti ad essere più solidi in difesa. In attacco, invece, abbiamo trovato buone soluzioni, specialmente nella seconda parte della gara, dove tante cose provate in allenamento sono funzionate». Per Pashutin, la "lezione" contro Varese hafatto bene: «La squadra ha reagito davvero bene, non solo contro Venezia, ma anche in palestra durante gli allenamenti. Stiamo andando nella giusta direzione. Adesso, in vista del debutto in Cham-pions dobbiamo imparare ancora qualcosa e - ha concluso il tecnico russo - migliorarci in questi pochi giorni che ci rimangono per farci trovare pronti». Frank Brandon Gaines al primo allenamento a Cantù butti Gaines mentre fa esercizi di stretching In Champions alle ore 20.30 PREVENDITA DA OGGI SABATO IL TROFEO DEGLI ANGELI Qualificazioni di Champions, leggero cambio di programma per la sfida di andata del primo turno di giovedì prossimo contro gli ungheresi dello Szolnoki Olaj. La partita, inizialmente programmata alle 20, si disputerà a Desio alle 20.30. Il ritorno in Ungheria sarà sabato 22 alle 18. La prevendita per Cantù-Szolnoki Olaj inizia oggi al "Blackcourth Store" a Cucciago (orari 15.30-19, sabato 9-13), nei punti vendita autorizzati Vivaticket e online su www.vivaticket.it. I prezzi: secondo anello e curva 10 euro (ridotto 5 euro), gradinata primo anello 15 euro (10 euro), tribuna primo anello 20 euro (12 euro), parterre Silver 30 euro (20 euro), parterre gold 50 euro (35 euro). Gli abbonati nella prima fase entreranno gratuitamente presentando la tessera, sconto del 50% per gli abbonati nel corso della seconda fase. Intanto, prosegue la prevendita per il "Trofeo degli Angeli": Cantù sfida Frigurgo domani alle 19 al Parini. Il costo del biglietto intero è di 10 euro, ridotto -per under 18 e over 65 - a 5 euro. Biglietti al botteghino (apertura alle 17.30), al "Blackcourth Store" e al bar Senso Unico a Cucciago. LSpo. Sfilala squadra In piazza Garibaldi ì Stasera la Testa ¦ Ikvnlrcidi Attuili-