Paolo Cittadini Andorra Basket, Eurocup Seconda sconfitta su due partite nel girone per gli uomini di coach Diana Dominio Andorra, Brescia resiste solo tre quarti ha preso il largo infliggendo a Moss e compagni una pesante lezione. Alien, 20 punti per lui, e Ceron, 17 punti a referto per l'ex Pesaro, hanno cercato di tenere a galla la Leonessa che però ha pagato a caro prezzo la serata no di Luca Vitali: il play non ha messo a segno nemmeno un punto, perdendo in compenso 6 palloni. Il bolognese è stato il peggiore dei suoi ed è uscito sconfitto dallo contro con il fratello Michele, che ha chiuso con 8 punti (3 su 4 dall'area, ma 0 su 7 da tre punti). Dall'altra parte Andorra si è attaccata all'ottima vena realizzativa dei suoi tre tenori di serata. Upshaw, Jelinek, Shurna sono stati stratosferici e hanno messo a segno 66 punti: 29 il primo, 20 il secondo e 17 il terzo. RESTA ancora a secco di vittorie la Germani Brescia. Dopo i ko con Milano in Supercoppa, Monaco in EuroCup e Varese in campionato, la formazione di coach Andrea Diana stecca anche la seconda uscita europea. Nel principato di Andorra contro la formazione dell'ex Michele Vitali la Leonessa cede ai pirenaici per 110 a 91. Un'altra brutta caduta per Brescia che dopo essere rimasta in partita per tre quarti di gara è crollata tra la fine della terza e la quarta frazione. È in quel momento che il MoraBanc Andorra MoraBanc Andorra 110 Germani Brescia I 91 23-19;47-43; 75-67_________ MORABANC ANDORRA: Luz 3, Stevic 12, Albicy 8, Diagne 3, Shurna 17, Jelinek 20, Upshaw 29, Ennis 2, Whittington 8, M.Vi-tali 8, Camparsa, Bartolome. Ali. Navarro. GERMANI BRESCIA: Alien 20, Hamilton 15, Ceron 17, Abass 11, Vitali L, Laquintana 4, Mika 7, Beverly 1, Zerini, Moss 4, Sacchetti 12, Caroli. Ali. Diana. Note: Tiri da 2: Andorra 27/34, Brescia 16/29. Tiri da 3: Andorra 10/34, Brescia 8/21.