Alla scoperta della Next Gen Dinamo Oggi e domani a Venezia i biancoblù Under 18 affrontano Trieste, Trento e Reyer » SASSARI Parte l'avventura della Next Gen Cup, che oggi e domani vedrà in campo le rappresentative Under 18 delle 16 squadre di serie A. La Dinamo Banco di Sardegna parteciperà con una selezione agli ordini dei coach Antonio Mura, Pietro Carlini e Federico Fadda, alla quale saranno aggregati i fuori quota biancoblù Ezio Gallizzi e Marco Antonio Re (tutti del 2000), e 3 giocatori in prestito, tesserati per altre società: Filippo Rossi della Crabs Rimini e Marco Ru-pil e Alessandro Paoli del College Borgomanero (tutti 2001). Il gruppo dovrà fare a mano di Ousmane Diop, fermo per un guaio aunaspalla. Il torneo, organizzato da Legabasket, è articolato in quattro gironi (che comporranno poi il tabellone dei quarti), con le sfide in calendario nel weekend del 1° dicembre a Varese, Venezia, Bologna e Pistoia. Sassari è stata inserita nel girone B: la rappresentativa U18 biancoblù saia al Taliercio insieme con Trieste, Trento e i padroni di casa della Reyer Venezia. Passano il turno le prime due di ciascuno dei 4 gironi. Tutte le gare saranno trasmesse in Diretta streaming su legaba-sket.it. Oggi alle 9.30 la sfida Venezia-Dinamo; alle 11:30 Trento-Trieste; alle 18:45 Trie- ste-Dinamo e alle 20:45, Venezia-Trento. Doma alle 10:30 Trento-Dinamo e alle 12:00 Venezia-Trieste. Questa la Next Dinamo: #1 Andrea Dell'Erba (2002), #3 Francesco Tola (2003), #6 Marco Rupil (2001), #7 Filippo Rossi (2001), #9 Nicolò Uzzanu (2002), #10 Marco Antonio Re (2000), #11 Filippo Chessa (2001), #12 Ezio Gallizzi (2000), #14 Alessandro Paoli (2001), #24 Mattia Altana (2001), #26 Christian Martis (2001), #34 Matteo Sanna (2001). Coach Antonio Mura, Pietro Carlini e Federico Fadda. Presenti anche il responsabile del settore giovanile Giovanni Piras e il dirigente Cesare Dell'Erba. Marco Antonio Re della Dinamo