Basket Nba Gli Spurs tornano alla vittoria senza Belinelli, i Lakers di James superano i Phoenix Suns Gallinari e i Clippers sbattono contro Dallas MILANO ¦ Un solo italiano impegnato sui parquet della Nba. I Los Angeles Clippers di Danilo Gallinari cadono contro i Dallas Mavericks, mentre i Los Angeles Lakers proseguono l'ottimo momento di forma superando agevolmente i Phoenix Suns. Si ferma invece la corsa dei Clippers di Galli-nari, superati per 114-110 in casa dei Dallas Mavericks. Prima sconfitta dopo quattìo vittorie consecutive per la formazione di Doc Rivers. Dallas, priva di Luka Doncic, viene trascinata dai 30 punti e 9 rimbalzi di Harrison Barnes e dai 24 di J.J. Barea. Ai Clippers non basta un Montrezl Harrell da 23 punti e 10 rimbalzi, mentre Gallinari chiude con 21 punti, 6 rimbalzi e 7/16 al tiro. Il solito LeBron James con 22 punti ttascina i Los Angeles Lakers al successo contro i Phoenix Suns 120-96. Ma il migliore na gli uomini di Luke Walton, che trovano il terzo successo di fila, è Kyle Kuzma con 23 punti. Per gli ospiti 15 punti di Richaun Holmes non sono bastati ad evitare la quinta sconfitta consecutiva. Sempre ad Ovest, i San Antonio Spurs privi di Marco Belinelli tornano al successo contro i Portland Trail Blazers con il punteggio di 131-118. DeMar DeRozan e LaMarcus Aldrid-ge trascinano i texani rispettivamente con 36 e 29 punti. Agli ospiti non sono bastati i 37 punti con 10 assist del solito Damian Lillard. Ad Est, vittoria per i Philadephia 76ers sui Memphis Grizzlies per 103-95. Successo dei New Orleans Pelicans per 109-119 conno gli Charlotte Home-ts e vittoria di misura, invece, dei Miami Heat sugli Utah Jazz 102-100. Stoppati Danilo Gallinari segna 21 punti ma si arrende con i suoi Clippers dopo quattro vittorie di fila