LA CRISI DELLA FIAT BASKET Lo sfogo di coach Galbiati: "Ci serve una cavalcata come quella di Coppa" La sintesi (perfetta) del momento vissuto dalla Fiat la regala Paolo Galbiati, v ice di coach Brown, in occasione delle premiazioni Ussi. Ed è una frase che fa da ponte tra quanto vissuto l'inverno passato e quanto sta accadendo oggi: «Lo scorso febbraio , in un periodo folle (dimissioni di Banchi e interregno infruttuoso di Recalcat i, ndr), abbiamo compiuto una cavalcata verso la vittoria della Coppa Italia. Og- gi stiamo vivendo momenti analoghi, che speriamo si trasformino ancora in una cavalcata». Così è, in effetti. Dieci sconfitte di fila tra campionato ed Eurocup certificano le difficoltà dei giallo-blu, aggrappati a Brown e al suo curriculum: serve una svolta decisa, senza più indugi. «Consideriamo il premio soprattutto come un incitamento a superare le difficoltà di queste settimane», così Pamministratore delegato gialloblù Massimo Fei-ra. Il tutto, mentre il presidente Antonio Forni lanciava dalle pagine del sito societario un appello all'unità in vista del match casalingo di sabato sera contro Trento: «La madre di tutte le partite, per usare un'espressione abusata. Questo inizio stentato è diventato una sofferenza senza fine. Dobbiamo trovare innanzitutto in noi stessi la forza per ri partire. Sarà però fondamentale anche il sostegno del pubblico: giochiamo e vinciamo insieme. Per Torino», d. lat.