IL DS ALESSANDRO FROSINI AVEVA FATTO UN SONDAGGIO PER ARRIVARE ALL'EX BARCELLONA RAKIM SANDERS RIMASTO SENZA SQUADRA, MA POI SI È INFORTUNATO Si complica l'affare McGee A Brindisi senza americani Mercato L'ex Venezia attratto dal biancorosso ma l'Afyon Belediye non vuole mollarlo Francesco Pioppi SI STA complicando la strada che porta a Tyrus McGee e domenica, a Brindisi, la Grissin Bon scenderà in campo senza americani, con i soli Ben Ortner, Pablo Aguilar e Pedro Llompart come stranieri. Il dialogo con il folletto ex Venezia, Pistoia e Cremona è aperto, ma nelle ultime ore l'Afyon Belediye (Serie A turca) sta facendo muro alle offerte della Pallacanestro Reggiana che si era dimostrata disponibile anche a pagare un sostanzioso buyout pur di liberare il giocatore. A questo punto la volontà di Tyrus McGee, che in Italia tornerebbe di corsa, potrebbe non essere sufficiente a sbloccare la situazione. In ogni caso, se la trattativa dovesse riprendere improvvisamente quota, non si tradurrebbe in qualcosa di concreto (leggasi firma) prima del week end. Quasi certamente troppo tardi per depositare un nuovo tesseramento, visto che il termine ultimo è previsto per le 11 di venerdì. NO USA E GETTA La società, scottata anche dalle recenti esperienze relative a Ricky Ledo e Spencer Butterfield, che a sorpresa hanno lasciato Reggio, non vuole commettere passi falsi, e piazze- rà entrambi i colpi (oltre ad un play-guardia si cerca anche una guardia-ala) solo nel momento in cui si troveranno i profili giusti. Ovvio che un po' di comprensibile delusione si stia diffondendo fra i tifosi che si aspettavano i rinforzi in questa sosta ma, cercando di vedere il bicchiere mezzo pieno, aspettare ancora un po' di tempo potrebbe consentire, per esempio, di mettere gli occhi su giocatori che si liberano da squadre eliminate dalle coppe. RAKIM SANDERS Nelle scorse settimane il direttore sportivo Alessandro Frosini aveva fatto un sondaggio per arrivare a Rakim Sanders che, dopo aver interrotto il suo contratto con il Barcellona a luglio, è ancora senza squadra. Le parti avevano già intavolato il discorso, ma l'ex Sassari e Milano si è infortunato durante un allenamento personalizzato proprio quando la trattativa stava per decollare. L'Mvp della finale scudetto 2015 non sarà disponibile fino alla fine di gennaio e l'ipotesi è saltata per aria.. Al club biancorosso è recentemente stato offerto anche Josh Carter (ex Siena e Sassari), ma il profilo non soddisfa lo staff che vorrebbe un elemento più fresco atleticamente in quel ruolo. Difficilmente, quindi, lo vedremo al PalaBigi. LUI CI SARA Lo spagnolo Pablo Aguilar