BASKET GRISSIN BON «PERICOLO» EUROLEGA L'ATLETA POTREBBE POI CHIEDERE L'USCITA DAL CONTRATTO CON REGGIO DOPO AVER DISPUTAT010 PARTITE IN A STORE APERTO TUTTI I GIORNI A PARTIRE DA SABATO IL NEGOZIO DI PIAZZA PRAMPOLINI DIVENTA PUNTO DI RIFERIMENTO PER I REGALI Si tenta il colpaccio: l'ex Madrid Rivers Il talento Usa deciderà nelle prossime ore disposizione almeno per dieci partite che tutto sommato costituiscono il cuore del campionato, ovvero: con Trento, Trieste, Virtus Bologna, Venezia, Pesaro, Cremona, Sassari, Brescia, Torino e Cantù. EUROLEGA In ogni caso, l'asso classe '87 (196 cm per 93 kg) è reduce da due stagioni al Panathi-naikos con cui in Eurolega viaggiava a 8.5 punti in 23' con il 38% da tre e il 50% da 2. Nella sua brillante carriera europea, iniziata alla Benetton Treviso nel 2009, ha vestito anche le maglie di Bayern Monaco, Real Madrid e Khimki. Si tratta, ovviamente, di un pezzo da novanta che darebbe fin da subito una mano importantissima a Riccardo Cervi e compagni, prendendo di fatto il posto di «bomber» lasciato libero da Ricky Ledo. MCGEE VOLA Sempre in stand-by la situazione relativa a Tyrus McGee. Il folletto americano classe '91 è sceso in campo ieri sera nella sconfitta di misura contro il Banvit (72-71) segnando 20 punti con 7/10 da 2 e 2/2 da tre, risultando così il migliore in campo dei suoi. L'ottima prestazione ovviamente non aiuterà a convincere l'Afyon Belediye a lasciarlo andare anche a fronte di un buon buy-out. Le somme potranno comunque essere tirate probabilmente domenica sera, dopo la partita contro il Sakarya. Non si andrà oltre il week end quindi, con la Grissin Bon comunque pronta a battere altre strade.. IN GRECIA Il 31 enne K.C. Rivers con la maglia verde del Panathinai- kos Francesco Pioppi E ASSOLUTAMENTE vietato farsi illusioni, ma la Pallacanestro Reggiana è sulle tracce di K.C. Rivers. Il club di via Martiri della Bettola ha formulato un'importante offerta per la talentuosa guardia americana (attualmente free agent) e nelle prossime ore, o al massimo nel week end, saprà se potrà fargli indossare la canotta biancorossa. Il giocatore si è preso una pausa di riflessione prima di rispondere ed è possibile che, qua- lora dovesse accettare la proposta della Grissin Bon, scelga di tenersi un'uscita per l'Eurolega, da esercitare eventualmente a febbraio, durante la pausa per le qualificazioni ai mondiali, prevista dal 21 al 25 febbraio. Lo staff reggiano è pronto a correre il rischio di vedere poi volare via un giocatore a campionato in corso, ben consapevole dell'apporto che potrebbe però dare in questo periodo. Non è il caso di andare troppo avanti con i programmi, ma K.C. Rivers sarebbe comunque sicuramente a