BASKET NBA Nove triple doppie di fila come Wilt Chamberlain Westbrook nella leggenda Scatenato Splende il talento di Russell Westbrook HOUSTON (Stati Uniti) -Russell Westbrook sempre di più nella storia Nba. Il numero o degli Oklahoma City Thunder eguaglia il leggendario record di Wilt Chamberlain che nel 1968 riuscì a far registrare nove triple doppie consecutive. Il 3oenne californiano riesce nell'impresa grazie ai 21 punti, 12 rimbalzi e 11 assist messi a referto nel successo in trasferta dei Thunder (36-19) per 117-112 sugli Houston Rockets (32-23). L'altro grande protagonista della serata è Paul George che realizza 45 punti e cattura 11 rimbalzi . Ai texani non bastano i 42 punti di James Harden, per la 29esima partita di fila oltre i 30 punti. Danilo Gallinari trascina i Los Angeles Clippers (31-26) alla clamorosa rimonta da -28 in trasferta contro i Boston Celtics (35-21). L'azzurro va a referto con 19 punti, 10 rimbalzi e 4 assist nel successo per 123-112 e guida un attacco molto ben bilanciato con otto giocatori in doppia cifra. I padroni di casa pagano oltremodo l'infortunio del loro leader Kyrie Irving e implodono nel secondo tempo nonostante i 19 punti di Gordon Hayward e i 16 con 8 rimbalzi di Ja-ysonTatum. Esce sconfitto invece Marco Belinelli. I suoi San Antonio Spurs (32-26) vanno ko a Utah contro i Jazz (32-24) per 125-105. Per il bolognese 11 punti, 4 rimbalzi e 2 assist in 28' minuti di utilizzo. A trascinare Utah ci pensano Rudy Gobert (21 punti e 13 rimbalzi) e Do-novan Mitchell (23 punti, 5 rimbalzi e 5 assist).