Venezia cade con Trento Milano può allungale ROMA .......................................................................... L'Olimpia Milano allunga in classifica. SF^I* Nella diciannovesima giornata del iÉ2\ B MJ massimo campionato di basket italia- loàL'^i fi no i ragazzi di Simone Pianigiani bat- BHE/Zj tono nettamente Pesaro e si portano a +6 su Venezia che viene sconfitta a domicilio da Trento. Si ferma a tre la striscia di successi consecutivi dell'Umana Reyer Venezia, i lagunari vengono sconfitti all'overtime da Trento per 77-81. Con questo successo Trento è vicinissima alla zona playoff. Riprende la marcia Avellino, gli ir- . pini ritrovano la vittoria dopo tre  "- sconfitte di fila e si impongono contro Top scorer James Nunnally (Milano) Brescia per 79-67 salendo a quota 24 punti. Quinta vittoria di fila per Brindisi, i pugliesi battono Pistoia 80-70 e Serie A agganciano a quota 24 punti Cremona ......................."................................................. e Avellino. Sale al quinto posto in clas- '-a ^a 9|0rr|ata sifica Varese, i lombardi espugnano Reggio Emilia-Cantù 89-99 Trieste per 96-104 dopo una partita Cremona-Bologna 87-70 spettacolare. Continua la risalita di Avellino-Brescia 79-67 Torino, i piemontesi infilano la secon- Torino-Sassari 102-83 da vittoria consecutiva e lo fanno con- Trieste-Varese 96-104 tro Sassari per 102-83. Mi la no-Pesaro 111-74 Negli anticipi del sabato è arrivata Venezia-Trento (dts) 77-81 la vittoria di Cremona che si è imposta Brindisi-Pistoia 80-70 contro la Virtus Bologna per 87-70 .......'........"'"..................................................... confermando il terzo posto in classifi- ..._.................."............................................... ca a 24 punti. Continua l'ottimo mo- Milano 32 punti; Venezia 26; mento di Cantù che ha sbancato Reg- Cremona, Avellino e Brindisi gio Emilia 89-99 trovando il quarto 24; Varese 22; Bologna 20; successo di fila che proietta la squadra Sassari, Trieste, Cantù, Trento allenata da Pashutin nelle zone nobili 18; Brescia 16; Pesaro e Torino della classifica. 12; Pistoia e Reggio Emilia 10.