Basket, Serie A Varese e Cantù devono reagire Lotta all'ultimo canestro per un posto nei playoff SERVIZI All'interno ¦ Cantù (Como) SODDISFATTA a metà l'Acqua San Bernardo di coach Brienza (nella foto) dopo la trasferta sul campo della Reyer Venezia nell'ultima di campionato: Cantù ha di che ritenersi appagata per essersela giocata ad armi pari contro una delle big del campionato (com'era già successo con i campioni d'Italia dell'Olimpia Milano), Basket, Serie A Alti e bassi Cantù non è ancora guarita ma contemporaneamente il modo in cui è arrivata la sconfitta (all'overtime e dopo aver sprecato un +3 a fine regolamentari) e i 2 punti gettati al vento non possono che rammaricare i brianzoli. Il -2 sull'ottavo posto a 4 giornate dalla fine della stagione regolare assottiglia notevolmente le speranze di Cantù di acciuffare un posto al sole dei playoff. Certo non era quello della post season l'obiettivo d'inizio stagione e visto quanto successo in questi mesi fuori dal parquet l'attuale posizione di classifica è più che soddisfacente, ma si sa che in questi casi l'appetito vien mangiando e restare fuori dalla post season sarebbe una piccola beffa per i brianzoli. Chiave, da questo punto vista sarà la prossima partita: il derby contro Varese (a +2 in classifica e nel gruppone delle squadre a 28 punti con Avellino e Sassari) in programma sabato alle 19.05 al Paladesio contro una diretta rivale nella corsa ai playoff. La partita, per motivi d'ordine pubblico, potrebbe essere vietata ai tifosi di Varese così com'era successo all'andata a quelli brianzoli. Roberto Nardella