BASKET SERIE A. Le ipotesi Questa Dìnamo può arrivare al quinto posto Sassari. La Dinamo ci ha messo due mesi per rientrare in zona playoff, ma ora dopo i cinque successi consecutivi può addirittura puntare al quinto posto. Davanti a soli 2 punti in più ci sono Trento, sul quale vanta 1-1 negli scontri diretti ma +13 nella differenza canestri, e Trieste, superata al PalaSerradimigni 102-97. Oltre è praticamente impossibile andare, dato che la quarta è Brindisi con 4 lunghezze in più e differenza canestri favorevole, mentre Cremona ha 6 punti in più e 2-0 negli scontri diretti. Il quinto posto sarebbe un'impresa per come si era messa la situazione dopo l'infortunio a Bamforth e il divorzio dal tecnico Esposito. 11 sesto posto avrebbe il vantaggio di far incrociare Mila- no solo in finale. La squadra di Pozzecco deve comunque difendere gli spareggi scudetto in una vola-tona nelle ultime quattro giornate che coinvolge sei squadre racchiuse in 4 punti, con Avellino in crisi di risultati e Varese che ha rallentato. Già l'impegno del Banco di sabato a Pesaro è tostissimo, contro una formazione costretta a vincere per evitare la retrocessione. E poi gara in casa contro Brescia, che sembra scivolata fuori dalla lotta per i playoff, quindi la trasferta a Trieste che sarà la più pesante per la classifica finale, infine la gara al PalaSerradimigni contro Cantù che può diventare complicata se i brianzoli saranno ancora in corsa per un posto tra le prime otto. Giampiero Marra» H3PROHU21QNE RIH IN PALLA Thomas, uno dei migliori nella Dinamo contro La Sidigas con 22 punti a referto (Gloria Calvi) IN EVIDENZA Sotto, Nicola Puddu, ala piccola dell'Olimpia, 16 punti fn gara 1 (S. Anedda) SERIE C SILVER Playout: L'Olimpia vince (81-71) sul campo del Genne-ruxi in garal dello spareggio per non retrocedere. La rivincita si gioca giovedì alle 20.45 all'Esperia, in via Pessa-gno. (a.g.). Sta MS - BsaéÉ"BpSi t- litu-nialrillm^uH» Pkumi profeti àipiiiiìa fnningnl.