I PROTAGONISTI Chappell e Brown lasciano il segno " BRINDISI - Il blitz sul legno del "PalaDozza" consegna alla Happy Casa la 16a vittoria stagionale, ottava nel solo girone di ritorno dove i biancaz-zurri hanno perso in sole tre circostanze, e tutte in trasferta (a Cantù, Brescia e Reggio Emilia). Brindisi continua così la sua rincorsa ad un piazzamento play off, oggi decisamente più vicino. Ma il successo ottenuto in casa della Virtus Bologna permette anche di dare la caccia alla miglior stagione disputata nel massimo campionato italiano. I sedici successi fin qui ottenuti rappresentano al momento il secondo miglior dato in termini di vittorie, visto che solo nella stagione 2013/2014 alla 26a giornata era riuscita ad ottene- re più vittorie (17). Inoltre per la nona volta in questa annata, Brindisi è riuscita ad andare oltre quota 100 in termini di valutazione ed ogni volta che lo ha fatto ha sempre conquistato i due punti. I due mattatori della serata bolognese sono stati (senza ombra di dubbio) John Brown e Jeremy Chappell capaci di scrivere a referto 54 punti in due e ben 73 di valutazione. Il primo di punti ne ha messi dentro 29 che rappresentano la sua miglior prestazione personale. Sono stati poi 12 i tiri da due punti realizzati (su 21 tentativi) dal lungo americano, con il solo Uda-noh che, alla T giornata, era riuscito a fare altrettanto. Inoltre John Brown è diventato il secondo giocatore per tiri realizzati da due punti di tutto il cam- pionato (con 151 è alle spalle del can-turino Davon Jefferson che si ferma a quota 176). Per Jeremy Chappell, invece, è arrivata la seconda "doppia doppia" stagionale. Con 25 punti e 10 rimbalzi l'esterno biancazzurro ha realizzato anche il suo primato personale di punti in Italia ed è arrivato ad un solo rimbalzo dal suo record stagionale (11) realizzato sempre contro Bologna nel girone di andata. Brown e Chappell realizzano entrambi il loro record di valutazione rispettivamente con 35 e 38. Le due prestazioni sono anche le prime due prestazioni per un giocatore in maglia Happy Casa in stagione. A.Rod.