Acqua San Bernardo va anche in buca Evia al "Villa d'Este" Golf Domenica a Montorfano la primaditre tappe di una Cup che costituisce una grande novità Acqua San Bernardo è ormai pronta ad affacciarsi su un nuovo sport, il golf, una disciplina che più di altre coniugal'eleganza conil vivere tra il verde, nella natura. Domenica, infatti, prenderà ilvialaprimaedizionedelTAcqua SanBernardoCup,suunodeigre-en più noti e prestigiosi del mondo, il Circolo Golf Villa D'Este, a Montorfano. Settimo campo di golf fondato in Italia (nel 1925), Villa d'Este è da sempre ai primi posti per bellezza, classe, tradizione e fascino. Sul campo, disegnato da James Antonio Biella (San Bernardo) Peter Gannon, prete golfista diventato poi uno dei migliori architetti di golf di inizio'900, sono state ospitate ben 12 le edizioni del-l'Open d'Italia, un vero record. Dopo la pausa estiva, l'Acqua San Bernardo Cup riprenderà in settembre su altri due green esclusivi. Il 27 settembre (venerdì) farà tappa a La Pinetina Golf Club di Appiano Gentile, altro luogo celebre e iconico per i golfisti. Il Golf Club La Pinetina nasce infatti tra lafine degli anni Sessanta e l'inizio degli anni Settanta sulla spinta della "Grande Inter" di Angelo Moratti e di Helenio Herrera. Fu proprio il "mago" a chiedere un luogo per allenare i giocatori nel verde, in un clima salubre, non troppo lontano da Milano. H campo, a 18 buche, è stato progettato dal celebre architetto inglese John Dering Harris. In questa seconda tappa del 27 settembre l'Acqua San Bernardo Cup si abbina alla gara di beneficenza "In buca per Giacomo" si tratta di una 18 buche stableford hcp 3 categorie. Lagara conclusiva sarà ospitata dal Golf Club Lecco, domenica 20 ottobre. Il green è ubicato ad Annone Brianza, alle pendici del monte Resegone e delle Grigne. Nasce negli anni Novanta dallo storico Golf Club Royal SantAnna e ne mantiene strutture originali del 1600, finemente ristrutturate, come la Clubhouse, la buvette, il bar e i ristorante. Il green ha 18 buche, campopraticacon8posta-zioni coperte e 15 scoperte, 3 buche Pich & Putt e un ampio putting green.