Giochi fatti La Vanoli, seconda, va Reggio Emilia. La Germani senza più obiettivi a Venezia Cremona e Brescia sul parquet senza patemi ULTIMO appuntamento della regu-lar season prima del gran ballo dei playoff: la Vanoli Cremona, ormai sicura del suo secondo posto, sarà di scena a Reggio Emilia, tranquilla dopo aver raggiunto la salvezza, ma desiderosa di conquistare due punti per terminare in modo dignitoso un'annata difficile che non l'ha mai vista tra le protagoniste. Una partita che ha ben poco da dire per entrambe le squadre, ma la Vanoli Cremona cercherà sicuramente di cogliere l'ennesimo successo di questa stagione, per arrivare alla post season nella miglior condizione possibile. ANCHE per la Germani Brescia, im- pegnata sul parquet di Venezia, la partita ha poca storia: sia i lombardi, ormai fuori dai giochi per raggiungere i playoff, sia per la Reyer, ormai terza, sarà la classica gara di fine stagione senza l'assillo del risultato. La squadra di coach Diana, però, vorrà chiudere con una vittoria di prestigio una stagione al di sotto delle aspettative. Massimo Rossi