Davide, un premio dopo i successi La stagione In finale Ncaa con Texas Tech, si è aggiudicato il prestigioso Elite 90 Award TALENTO Davide Moretti, 25 anni, negli Usa LA ORIORA è salva, ma in tutta sincerità non c'è niente da festeggiare. E continuando a essere sinceri neppure la partita contro Avellino ha un grande interesse eppure un motivo per essere contenti e per poter gioire c'è. Pistoia può salutare il «ritorno a casa» di Davide Moretti. Davide di strada ne ha fatta tanta da quando, proprio con la maglia biancorossa, nelle giovanili prima, con le quali ha vinto il titolo italiano under 17, e in prima squadra poi dove ha esordito nella massima serie a 16 anni, ha iniziato a spiccare il volo. Davide in occasione della sfida di questa sera tra Pistoia e Avellino sarà premiato dalla società con una targa. Il «Moro» quest'anno ha avuto una stagione ricca di successi sportivi e personali, con Texas Tech ha raggiunto la finale del campionato Ncaa e come studente si è aggidicato il prestigioso riconoscimento dell'Elite 90 Award, che viene attribuito all'atleta collegiale che raggiunge l'apice a livello di campionato nazionale nel proprio sport e che contemporaneamente può vantare i voti più alti fra i suoi coetanei. E' FACILE dire adesso che Davide è senza alcun dubbio un talento del basket e una speranza per la pallacanestro italiana, ma noi che l'abbiamo visto all'opera queste parole le avevamo spese già a suo tempo quando il «Moro» venne fatto entrare sul parquet del PalaCarrara in occasione della gara contro Cremona proprio da babbo Paolo. In mattinata Davide Moretti sarà ospite della Giorgio Tesi Group per un incontro riservato con la stampa nel quale si parlerà del suo percorso, dai successi con l'Academy, all'esordio in serie A e naturalmente all'esperienza di vita negli Stati Uniti. «Da genitore e da allenatore che lo ha visto affacciarsi alla serie A -afferma emozionato Paolo Moretti - sono orgoglioso. Ringrazio La Giorgio Tesi Group e la società per la giornata che hanno appositamente pensato per lui domani. E' un qualcosa a cui lui tiene molto e sono felice che ci sia intorno un contesto positivo». Maurizio Innocenti ~~~ «Un match come gli altri : In campo il meglio di noi» § >r