basket serie A. Sassari sbarca ai playoff: sabato e Lunedì le prime due sfide aL PalaSerradimigni Dìnamo, è Fora del Brìndisi Dopo le 9 vittorie di fila, la stessa avversaria della stagione 2013-14 Sassari. I playoff ritrovati dopo un anno a suon di record societario con le nove vittorie di fila in campionato. C'è Brindisi ai quarti scudetto, esattamente come nella stagione 1013/14 quando la Dinamo soffiò il quarto posto e il fattore campo battendo proprio i pugliesi al PalaSer-rariimigni. E dal campo amico partirà sabato sera alle 20.45 la sfida a Brindisi al meglio delle cinque partite. Va in semifinale chi vince tre gare, si giocherà ogni 48 ore, un ritmo infernale. Per questo, nella partita contro Cantù, è stato deciso di tenere fermi il play Smith e la guardia McGee: vanno recuperati al meglio, altrimenti si rischia si fermino nuovamente. Coni in tramuti Questa la sequenza delle partite: sabato e lunedì al Pa- ìaSeiradimigni, mereoledì ed eventualmente venerdì in Puglia, eventuale gara decisiva domenica 26 a Sassari. Le semifinali vedranno la vincente tra Dinamo e Brindisi affrontare la vincente tra Milano e Avellino. Sì partirà il 29 maggio e anche la semifinale si giocherà al meglio delle cinque e non più delle sette partite, come si è fatto sino a due anni fa. 1 uret-fMlcntl con Brindisi La squadra dei due Diener e dei due Green sì impose nel playoff 2014 con un secco 3- o, anche se faticò proprio alla prima giocata davanti ai tifosi sardi: 75-73 con Dyson (allora a Brindisi) ehe fece 1/2 dalla lunetta e Delroy James che addirittura fece 0/3. L'unico altro precedente in serie A che non riguarda la stagione regolare è la gara dei quarti giocata nella Coppa Italia 2013: Sassari vinse 98-96 dopo un supplementare. E dopo un overtime la formazione pugliese ha sbancato il PalaS err adiro i gni nella stagione regolare, alla terza di ritorno: 103-98 nonostante il career high di Marco Spissu che realizzò 22 punti, ma dall'altra parte Banks ne fece 26. Era assente il play Smith, mentre McGee fece 18 punti e Carter 15 come Polo-nara, Cip awrrsari Brindisi ha ingaggiato un nuovo straniero per i playoff: il play-guardia Phillip Edward Greene IV, 188 cm, dalla squadra polacca del Trefl Sopot. Ha inoltre preso in prova il due metri Alessandro Paesano, 12 punti e 4 rimbal- ILPtAY Marco Spissu ha realizzato 22 punti proprio contro Brindisi nella stagione regolare zi a Reggio Calabria, in serie B. Se la Dinamo è la squadra più vincente degli ultimi tre mesi. Brindisi ha conquistato ben tre awards della Lega: Maraschini come migliore italiano (c'era anche Polona-ra in lizza), Brown come giocatore rivelazione (davanti a Cooley) e Giofrè come migliore dirigente (battendo Pa-squini). Giampiero Mar ras