Schiarita iscrizione Via tutte le ombre Prima rata pagata Basket Ormai è solo una questione di tempistiche perché la società ha completato tutta la documentazione Questa è ben più di una schiarita sul fronte dell'iscrizione di Cantù al prossimo campionato. Ormai è solo una questione di tempistiche perché, dal punto di vista burocratico, la società ha completa- to tutta la documentazione, con alcuni giorni di anticipo sulla tabella di marcia. Nelle ultime ore, Cantù ha pagato la prima rata Fip da 20 mila euro e ha pronto tutto il resto delle pratiche. Come dire, "tecnicamente" ci siamo: il percorso non è stato semplice, l'eredità della scorsa stagione pesante, ma almeno dal punto di vista della partecipazione alla prossima serie A, Cantù può dirsi tranquilla. Lunedì mattina tutti i docu-menti saranno inviati in fede- razione, in attesa poi del consiglio federale che, la prossima settimana, formalizzerà l'organico - a questo punto con l'Acqua San Bernardo al via - della prossima serie A Che sarà a 17 squadre, considerata la mancata iscrizione della Scandone Avellino. Un fulmine a ciel sereno, ma nemmeno troppo, dal momento da ormai da alcune settimane - e ben più rispetto Cantù - sugli irpini aleggiavano nubi nere. L. Spo. - L. Pin.