Basket mercato Brescia cerca lo straniero di coppa per La EuroCup Cremona si tiene stretta Travis Diener Cremona LA VANOLI CREMONA firma la mossa della settimana blindando per un altro anno il leader Travis Diener. Per il "genio" di Fond du Lac accordo sino al 30 giugno 2020 dopo la conquista del secondo trofeo della carriera, la Coppa Italia di Firenze. Intanto, Mangok Mathiang è attualmente in Australia, a Melbourne, in attesa di una nuova avventura, mentre Drew Crawford è stato avvistato in Israele, a Gerusalemme, e entro il 15 luglio annuncerà la volontà di uscire unilateralmente dal contratto in essere dopo il titolo di mvp della stagione regolare. Questione di staff a Brescia, con Giacomo Baioni uomo voluto da Vincenzo Esposito al suo fianco. QUI VANOLI Travis Diener Per lui il fresco tricolore con Venezia a rendere più che pesante un curriculm di massima esperienza tra Siena, Pesaro, Caserta e Sassari. Parlando di roster, il club non esclude la volontà di allargare il parco giocatori ali uomini per la prossima EuroCup, speri- mentando lo "straniero di coppa" già consuetudine a Milano. Anche perchè la posizione di Awudu Abass, sino al 15 luglio, resta in bilico, con l'entourage del giocatore che non escluderebbe decisioni clamorose. Su quel che resta del fronte lombardo, una novità sostanziale in casa Pallacanestro Cantù. Tutti Insieme Cantù, consorzio che ha rilevato di fatto il club, ha prodotto il 20% della garanzia per la fidejiussione obbligatoria in merito all'iscrizione alla prossima stagione. Sempre secondo "Tic": «La restante parte è stata garantita da alcuni partner della Pallacanestro Cantù: Davide Marson (possessore della quota maggioritaria), Sergio Paparelli, Antonio Biella e Antonio Muna-fó». Alessandro Luigi Maggi