PRECAMPIONATO Val d'Aosta e Valtellina Si fa doppio il ritiro dei biancorossi Varese ritorna al Valtellina Circuit per inaugurare il percorso delle amichevoli precampionato. Doppia versione di ritiro per l'OJM del coach Caja e del g.m. Conti (foto) che dopo il periodo di lavoro a Gressoney - tappa dal 19 al 24 agosto in Valle d'Aosta - ripasserà soltanto un giorno in città per rifare le valigie e partire alla volta di Bormio. Le prime uscite stagionali della nuova formazione di Attilio Caja si svolgeranno dunque sul parquet del palasport Pentagono in occasione del circuito di amichevoli organizzate per le numerose squadre che sceglieranno la capitale cestistica della Valtellina come sede del ritiro. Varese sposterà il quartier generale in quota nell'ultima settimana di agosto, disputando tre gare ufficiali - calendario ancora da mettere a punto, ma dovrebbe trattarsi di avversarie internazionali fra Turchia, Russia e Francia - nel giro di 5 giorni. L'ultima apparizione biancoros-saalla/férmesse di Bormio risale a sette stagioni fa con la Cimberio degli Indimenticabili che inaugurò il percorso netto del suo precampionato al Pentagono: l'auspicio è che lacabala funzioni... Cancellata, dunque, la partecipazione al Me-morial Giani di Castelletto Ticino, dove originalmente l'OJM sarebbe stata una delle protagoniste con Milano, Cantù e Casale, i due appuntamenti locali del precampionato in via di definizione sono in programma per il 4 e il 19 settembre. La prima tappa dovrebbe disputarsi a Vedano Olona contro Orzinuovi, team militante in A2 dopo la re-centissimapromozione, in unagaraal palasportdi via Nino Bixio che sarà con ogni probabilità intitolata alla memoria di Alberto Mottini, l'ex giocatore biancorosso scomparso un anno fa che ha allenato per diverse stagioni la locale Aurora. Si attende invece la conferma ufficiale dell'inizio del campionato il 25 settembre - ma pure con la formula a 17 squadre non dovrebbero essere modificate le date delle 34 giornate - per confermare l'amichevole casalinga all'Enerxenia Arena. Se non ci saranno sorprese, il vernissage a Masnago si terrà giovedì 19 - sei giorni prima della palla a due ufficiale della nuova stagione - ospitando gli elvetici della Sam Massagno, tradizionale avversaria di Varese nel suo percorso di preparazione. ©RIPRODUZIONE RISERVATA