Basket A Domani il coach parte perseguire la Summer League, intanto prosegue la campagna abbonamenti con già 387 rinnovi Fortitudop Martino vola a Las Vegas alla ricerca di qualche talento chiuso il botteghino nelle ore precedenti la partita. Oltre all'entusiasmo per la promozione c'è da tenere presente che l'ingresso del derby con la Virtus è nel pacchetto, mentre mancherà una partita dato che ormai è certo che la Scandone Avellino non si iscriverà al campionato di serie A e che, in virtù di una delibera federale già approvata, non si procederà al ripescaggio e il campionato sarà a 17 squadre con due turni di riposo durante l'anno. Nessuna particolare novità per quello che riguarda il mercato. Per completare la squadra mancano tre giocatori stranieri, due esterni ed un lungo, e tre italiani, un esterno più due giocatori che dovranno accontentarsi di spazi minimi, dato che una vecchia ma consolidata regola dice che per salvarsi con tranquillità le rotazioni devono fermarsi a 8/9 giocatori. Vedremo se sarà Carlos Delfino il prossimo estemo, mentre la coppa composta dal gm Marco Carraretto e dal coach Antimo Martino da domani seguiranno le Summer League di Las Vegas. Il tutto in attesa che calino le richieste economiche dei giocatori che non stanno trovando una sistemazione dei club di prima fascia. m.s. OI< Antimo Martino (Ciamillo) ¦ Bologna DOPO I PRIMI 5 giorni di campagna abbonamenti sono stati 387 i tifosi della Fortitudo che hanno rinnovato la propria tessera. Siamo ancora nella fase di prelazione, che durerà fino al 31 agosto, e nella dirigenza della Effe c'è il cauto ottimismo di riuscire a riempire il PalaDozza solo con gli abbonati tenendo