BASKET GRISSIN BON UMANA FAVORITA LA REYER HA FATTO UN'OFFERTA PIÙ ELEVATA E REGGIO HA DECISO DI NON RILANCIARE DUSTIN HOGUE L'EX CENTRO DI TRENTO NEL MIRINO DI BUSCAGLIA TRATTATIVA APERTA MA DIFFICILE Nuovo assalto a Johnson-Odom Mercato Chappell verso Venezia ESTERNO Jeremy Chappell, 32 anni, qui con la maglia di Brindisi con cui ha appena terminato il campionato Gabriele Gallo JEREMY CHAPPELL si allontana dalla Grissin Bon. Nonostante la buona offerta che il management biancorosso aveva fatto pervenire sul tavolo dell'agente del giocatore, difficilmente l'esterno in uscita da Avellino (con cui aveva firmato il contratto da appena un mese), che si sarebbe sposato perfettamente con i dettami tecnici di coach Buscaglia, approderà in riva al Crostolo. Questo a causa, soprattutto, di quegli imprevisti di cui è ricco il mercato estivo. I quali talvolta favoriscono le idee dirigenziali (come accadde per l'ingaggio last minute di James White nel 2013 o di Darjus Lavri-novic l'anno successivo) altre volte le penalizzano, come è accaduto nel caso di Chappell. Fino a ieri infatti Reggio era in buona posizione, rispetto ad altra concorrenza, per avvalersi dei servigi del 32enne estemo di Cincinnati, ma poi si è fatta sotto la Reyer. I campioni d'Italia, infatti, dovendo fare i conti con la decisione, presso- ché definitiva, di Marquez Hay-nes di appendere le scarpette al chiodo, hanno deciso di puntare su Chappell per sostituirlo; offrendo un ingaggio superiore a quello messo a budget dalla Pallacanestro Reggiana. Sino a ieri sera la dirigenza biancorossa non pareva interessata a rilanciare la proposta dei lagunari sicché, salvo imprevisti dell'ultima ora, è verosimile che l'americano vestirà, la prossima stagione, la casacca orogranata. Alla luce di questo il ds Alessandro Frosini sta tentando un nuovo assalto a Darius Johnson-Odom, protagonista sul campo della salvezza conquistata all'ultimo fiato, la cui riconferma è gradita anche allo staff tecnico. Un primo abboccamento c'era stato nei giorni scorsi, e l'atleta Usa si era riservato di valutare l'offerta biancorossa. Proposta che è stata poi ribadita, e un po' rimodulata, nelle ultime ore. Si attende a questo punto la risposta definitiva dell'adda di Raleigh, ma ci vorrà ancora un po' di pazienza. Frattanto oggi, nella sede della società in via Martiri della Bettola, sarà presentato il nuovo acquisto: Peppe Poeta. Il carismatico play campano resterà poi qualche giorno in città per svolgere alcune sedute di allenamento individuale. A lui si aggregherà, la prossima settimana, il 20enne bolognese, di ritorno dalle vacanze in Corsica. Candì, e questa è un'ottima notizia per tutto l'ambiente biancorosso, risulta finalmente guarito, dopo molte tribolazioni, dalla fissu-razione dell'ulna del braccio destro, che lo aveva tenuto lontano dal parquet nelle ultime partite dello scorso campionato.