Basket serie C Gold Dal Petrarca Padova La Virtus prende Bovo SI CHIUDE con il botto il mercato della Virtus che va a difinire il roster con l'inserimento dell'ultimo tassello. Dal Petrarca Padova arriva a titolo definitivo l'ala grande classe 2001 di 2 metri Lorenzo Bovo (foto), che nei provini di giugno ha favorevolmente colpito lo staff rossoblu. Nonostante la giovane età Bovo ha alle spalle esperienze importanti tra le quali una parentesi di qualche anno nelle giovanili della Oxigen Bas-sano. Lo scorso anno il ritorno a Padova dove ha potuto continuare la trafila delle giovanili, disputando quasi 10 minuti di media nella squadra di serie C Gold e partecipando con la maglia di Brindisi alla Next Gen, manifestazione organizzata dalla Legabasket con le formazioni Under 18 delle squadre di serie A. Ottimo atleta, dotato di un tiro da fuori molto affidabile Bovo, che inizierà quest'anno la sua carriera universitaria a Siena, va a coprire la casella del cambio del 4 titolare che sarà Casoni, ma potrà agire anche da numero 3. «Sono molto contento di aver scel- to la Virtus - afferma Bovo - e che la Virtus abbia scelto me. Per me è la prima esperienza lontano da casa, quindi sarà tutto nuovo. Spero di riuscire a far bene, sia dentro che fuori dal campo: spero di migliorare giorno dopo giorno sia dal punto di vista tecnico che umano». Anche se il raduno è previsto per lunedì 19, alcuni elementi della Virtus 2019/20 hanno già iniziato a lavorare con il preparatore atletico Giacomo Barbet-ti, per mettere tutti nelle stesse condizioni all'inizio della preparazione vera e propria. Il 19 la squadra si radunerà al PalaPerucatti ed effettuerà i test atletici alla clinica Neomedica. G.V.