¦ ¦Gigione Datome scalda il motore ma il suo cuore è sempre bollente. Il capitano azzurro sta recuperando in vista dei mondiali, spera di poter essere a disposizione sin dal torneo dellA-cropoli in Grecia ed è a Verona con il gruppo. Lunedì sera si è allenato a parte e al termine della seduta ha trovato il tempo per dedicare qualche minuto a un bambino con una gamba artificiale che seguiva il lavoro dell'Italia dalla tribuna. L'olbiese lo ha quindi invitato sul parquet e - come documentato da un video girato da Nicolò Cozza e postato sulla pagina Facebook La Giornata Tipo -, lo ha "sfidato" in una serie di uno contro uno regalandogli un enorme sorriso e un racconto per tutti gli amici. E mentre Datome si divertiva sul campo, gli altri azzurri Marco Be-linelli, Luca e Michele incitavano i due, poi anche loro sono entrati in campo per partecipare e alla fine gli hanno fatto fare una foto con l'intera squadra.