Accordo L'azienda è già stata sulle maglie biancoblù con il marchio Filodoro a metà anni novanta Trovato lo sponsor: la Effe si chiamerà Pompea ¦ Bologna NELLA PROSSIMA stagione la Fortitudo sarà ribattezzata Pompea, il marchio di una delle aziende leader a livello internazionale del settore calzetteria e intimo. Questa realtà imprenditoriale in passato ha avviato diversi abbinamenti commerciali con il basket. Tra questo uno riguarda proprio l'Aquila, dato che con il marchio Filodoro, poi ceduto dalla famiglia Rodella, sponsorizzò proprio la Effe nelle stagioni 1993/94 e 1994/95 con ottimi risultati. Nella prima i biancoblù partirono da -6 e sfiorarono la serie semifinale dei playoff, qualificandosi per la Coppa Korac, nella seconda in Europa arrivarono i quarti di finale e in Italia le semifinali. «Poter contare su una realtà imprenditoriale di grande tradizione come Pompea ci riempie d'orgoglio - spiega il presidente della Forti tudo Christian Pavani - è stato bellissimo riscontrare negli incontri avuti con la proprietà dell'azienda una così forte passione, unita ad una grandissima conoscenza del mondo Forti tudo, di cui la famiglia Rodella è già stata protagonista in passato. Stiamo già studiando un progetto che coinvolgerà direttamente anche i nostri tifosi e gli stessi giocatori». L'accordo pluriennale sarà illustrato nei prossimi giorni. © RIPRODUZIONE RISERVATA