IL PROGRAMMA Da lunedì allenamenti quasi al gran completo In arrivo i quattro Usa JonElmore TRIESTE. Da lunedì gli allenamenti della Pallacanestro Trieste dovrebbero essere quasi al completo. In questi giorni stanno lavorando tra Grezar e Allianz Dome dieci giocatori (Cavaliero, Coranica, Fernandez, Da Ros, Arnaldo, Schina, Sheqiri, Janelidze, Strautins e Pe- ric) ma tra oggi e domani è atteso l'arrivo del contingente statunitense. Nella prossima settimana quindi coach Dalmasson dovrebbe avere ai suoi ordini anche Elmore, Justice, Cooke e Mitchell. A quel punto mancherebbe solo l'ala piccola, l'elemento che dovrebbe garantire atletismo e intensità difensiva. Un elemento che presumibilmente non sarà il nome circolato nelle ultime ore, Deron Washington, l'ex Reyer che pare economicamente fuori portata. Con undici dodicesimi del roster ultimato, tuttavia, Trieste può permettersi di aspettare ancora, e magari le condizioni per le trattative potrebbero mutare. Prosegue fino a metà set- tembre intanto la seconda fase della campagna abbonamenti "Per la mia città", quella a vendita libera dopo che la prima fase riservata alla prelazione da parte dei vecchi abbonati si era chiusa a quota 2654 tessere. Con l'avvio della seconda fase è già stata superata la soglia delle tremila tessere. In via di definizione anche la composizione delle rose delle altre formazioni. Il nuovo tormentone è legato alla ricerca di un'ala piccola italiana alla Virtus Bologna in sostituzione di Ara-dori, in uscita dalle Vu nere e nel mirino della Fortitudo neoabbinata Pompea. La pista più suggestiva porta ad Alessandro Gentile.