Basket L'esterno bresciano era il desiderio del presidente Pavani, domani la firma Effe, Aradori un sogno che diventa realtà ¦ Bologna CON L'INGAGGIO di Pietro Aradori che si perfezionerà domani la Fortitudo è al completo. Si tratta di un vero e proprio colpo di mercato per una squadra che mantiene l'obiettivo della salvezza ma che ora ha la certezza di avere nel roster un giocatore che è in grado di toglierle le castagne dal fuoco in ogni momento. In questo modo il presidente biancoblù Pavani ha realizzato un altro suo sogno, dato che non ha mai fatto mistero di gradire l'esterno bresciano sia come giocatore che come persona fuori dal campo. A rovescio si può dire che lo stesso Aradori trova una realtà che è pronto ad accoglierlo e a valorizzare tutto il suo talento, cosa che negli ultimi due anni in Virtus non è sempre avvenuto. Nel frattempo, sfidando la calura estiva, la squadra ha iniziato ad allenarsi agli ordini del coach Antimo Martino. Il fatto che l'Aquila parta il 24 settembre andando a Pesaro ha fatto anticipare tutte le tabelle di marcia. ITI. S.