MONDIALI - QUARTI DI FINALE Impresa Argentina: Serbia out La Spagna elimina la Polonia Grande sorpresa ai Mondiali nel match inaugurale dei quarti di finale. La favorita Serbia, che solo 6 giorni fa aveva messo sotto l'Italbasket sul piano fisico, ha inopinatamente ceduto contro l'Argentina. Il quarto periodo da protagonista assoluto del 39enne Luis Scola, top scorer a quota20 (foto Ansa), permette ai sudamericani di eliminare la formazione di Sasha Djordje-vic nonostante i 13 rimbalzi in meno. Risultato storico per la selezione di Sergio Hernan-dez: è la prima volta che una Nazionale senza atleti militanti nella NBA giunge in una semifinale iridata dal 1998. Missione compiuta per la Spagna contro la Polonia. I 19 punti di Rubio e i 18 di Juancho Hernangomez portano in semifinale la formazione di Scariolo, che stacca virtualmente il pass per Tokyo. Oggi le altre due gare dei quarti: alle 13 italiane {diretta SkySportArena) gli Stati Uniti sfideranno la Francia per il posto in semifinale contro IArgentina. Alle 15 scontro Australia-Repubblica Ceca per sfidare la Spagna nell'altra gara delle Final Four di venerdì; se le due europee in campo oggi saranno eliminate la Serbia resterà in corsa per un posto a Tokyo 2020. QUARTI DI FINALE Ieri: Argentina-Serbia 97-87; Spagna-Polonia 90-78. Oggi, ore 13: Stati Uniti-Francia; ore 15: Australia-Repubblica Ceca. © RIPRODUZIONE RISERVATA