¦ Brescia LA GERMANI farà il suo ritorno in campo domani, alle 20.45, al PalaPentassu-glia di Brindisi, ma negli occhi degli appassionati restano questi quattro giorni che profumano di EuroLeague grazie ai successi conquistati contro due corazzate come Olim- Basketp EuroCup Coach Esposito: «Questa Brescia si adegua subito all'avversario» pia Milano e Unics Ka-zan. «Sapevamo che la partita sarebbe stata difficile, perchè non ci sono gare facili in EuroCup - il commento di coach Vincenzo Esposito (nella foto) -. Avevamo bisogno di giocare trascinati da una buona difesa e penso che abbiamo fatto un buon lavoro, con tanta energia e grande sforzo, oltre a un giusto atteggiamento». E la sua squadra, dopo tre gare ufficiali disputate, resta imbattuta: «La cosa che più mi sta sorprendendo è la rapida capacità di aggiustarsi all'avversario di turno: è ancora molto presto, ma è una squadra che ha un'identità già precisa e un'intelligenza cesti- stica importante». Caratteristiche degne di nota da mettere in luce anche settimana prossima, P8 ottobre, quando l'avversario sarà lo Joventut Badalo-na, sconfìtto abbastanza nettamente nella prima giornata dai francesi del Nanterre. Alessandro Luigi Maggi