STASERA ALLE 20.30 Dinamo a Trento per tentare la tripletta BASKET» SERIE A La Dinamo prova a scalare le Dolomiti Alle 20,30 l'anticipo della terza giornata. A Trento i sassaresi di Pozzecco tentano di allungare la striscia positiva di Andrea Sini » SASSARI Rapporto leggero da salita, ca-schetto ben allacciato e mente leggera. Per la Dinamo di Gian-marco Pozzecco è già tempo di Dolomiti, con l'anticipo della terza giornata di campionato che stasera alle 20,30 vedrà i biancoblù fa visita all'Aquila Trento. In questa fase della stagione ha poco senso parlare di scontro al vertice, ma il Banco di Sardegna e la Dolomiti Energia arrivano a questo appuntamento a punteggio pieno, con in tasca due vittorie convincenti, a braccetto con Brescia e le due bolognesi. Non è neppure corretto indicare questa come la prima prova importante per la Dinamo, dato che già il debutto in casa di Varese ha rappresentato un test piuttosto attendibile. Trento-Sassari resta comunque uno dei big match di una giornata che propone diversi scontri molto interessanti. Se Marco Spissu e compagni hanno potuto lavorare in palestra per tutta la settimana, i ragazzi di coach Nicola Brienza sono scesi in campo martedì nella prima giornata dell'Euro-cup, perdendo in casa per 64-70. «Affrontare Sassari in questo momento significa affrontare la squadra più in forma del campionato - ha detto Brienza -. Di sicuro sfide come questa ci danno grandi stimoli e motivazioni a fare un ulteriore passo in avanti nel nostro processo di crescita. Dovremo giocare 40' di attenzione e intensità in cui esprimere al meglio la nostra pallacanestro». Di certo, nonostante l'addio di Maurizio Buscaglia, che ha salutato Trento dopo un decennio, il dna dell'Aquila non è cambiato: grande fisicità, ottimo atletismo e capacità di stringere le maglie difensive in maniera a volte impenetrabile. Un gruppo solido, con i veterani Forray e Craft, e con nuovi inne- sti di grande affidamento: dal centro Knox (già visto in serie A con Capo d'Orlando e Trieste) alla point guard Blackmon, ex Pesaro, dal giovane talento Mezzanotte, grande rivelazione di queste prime due giornate, alle ali King e Kelly. Sino all'ultimissimo innesto, quell'Alessandro Gentile che dopo essere stato in trattativa anche con la stessa Dinamo, a Trento cerca il rilancio definitivo. Per la Dinamo, che viaggia sulle ali dell'entusiasmo per le quattro vittorie in altrettante gare ufficiali (Supercoppa compresa) e che porta in dote il +22 ottenuto a Varese e il +20 rifilato alla Vuelle Pesaro, si tratta di una buona occasione per crescere al cospetto di una squadra che punterà a collocarsi nella parte alta della classifica. Più che la vittoria in sé, in questo momento ai sassaresi servono conferme a livello di gioco e tenuta mentale. COSI IN CAMPO BLM Group Arena - Ore 20,30 ¦ Diretta streaming Eurosport Player DOLOMITI ENERGIA TRENTO ED KELLY Allenatore BRIENZA Oggi H?swj§ Trento-Dinamo ore 20,30 Brindisi-Brescia ore 20,45 DINAMO SASSARI Domani spissu El Milano-Trieste ore 12,00 ___mclean II Roma-Cremona ore 12,00 bucarell! D Varese"Fortitudo Bo " .ore 17'00 devecchi Q Cantù-Reggio Emilia ore 17,30 evans E! Treviso-PTstoia................oreT"8,15"  magro m virtus Bo-Vanezia................" ore 21,00 ziKl «s^--------- VITALI Ì3 JERRELLS E9 Allenatore POZZECCO FILIPPINI. BONGIORNI, DORI # Eurosport 2 # RaiSport Hd Tutte le partite in streaming su Eurosport Player LA CLASSIFICA: Dinamo, Trento, Virtus Bologna, Brescia e Fortitudo Bologna 4, Cantù, Cremona, Brindisi, Milano, Varese e Venezia 2, Reggio Emilia, Pistoia, Treviso, Pesaro, Roma e Trieste 0 Jamel McLean e compagni festeggiano la vittoria della scorsa settimana sul campo di Varese