ESORDIO AMARO IN A2 PER LA MATRICOLA URANIA MILANO CHE ALL'ALLIANZ CLOUD HA DUE VOLTE LA GARA IN MANO E INVECE PER UN PUNTO SI FA SUPERARE DA SAN SEVERO BASKET A TERZA GIORNATA Olimpia, che delizia Scola e Rodriguez Trieste è respinta L'AX fatica ancora nel tiro dall'arco ma è in crescita. Show balistico di Roll I biancorossi fanno ancora fatica nel tiro dall'arco, ma questa volta trovano molta più facilità nel gioco interno (addirittura 14/17 da 2 nel 1° tempo) correndo in transizione in ogni occasione possibile. Poi con Rodriguez è davvero tutto più facile (4/5 da 2 e 7 assist), mentre Mack continua con fatica il suo processo di adattamento (0/6 dal campo, ma 5 assist). Sempre senza Mi-cov (oltre a Nedovic, Gudai-tis e White che ieri ha assistito alla nascita del terzo figlio), Messina prova ancora l'esperimento dei 3 lunghi in campo insieme con Brooks da ala piccola per provare a dare una dimensione più europea alla sua squadra. E poi adesso anche in campionato c'è la magia di Luis Scola che, seppur a 39 anni, fa capire quale sia il suo livello di gioco sfiorando la tripla doppia con 13 punti, 7 rimbalzi e 7 assist in 22'. Già nel 1° tempo si vede qualcosa di meglio partendo subito con Rodriguez in quintetto tanto che al 15' i milanesi sono già in controllo (34-21). Nel terzo quarto poi c'è lo show balistico di Roll {nella foto) che firma 9 punti in fila (65-48 al 30') impreziosendo la sua prestazione da 22 punti con 4/7 da 3 punti. Venerdì ritorna l'Eurolega e Milano punta alla prima vittoria. Milano Trieste 23-14,44-28,65-48 MILANO: Della Valle 4, Mack, Biliqha 10, Mora-schini 5, Roll 22, Rodriguez 12, Tarczewski 9, Cin-ciarini, Rey ne, Burns 4, Brooks, Scola 13. Ali: Messina. TRIESTE: Coranica ne. Cooke 8, Peric 7, Fernan-dez 8, Jones 7, Strautins 4, Janelidze ne, Cavaliero 2, DaRos9,Mitchell11,El-more 4, Justice 6. Ali: Dal-masson. Note Tiri da 2 MI 24/34, TS 15/32; tiri da 3: MI 5/21, TS 8/25; tiri liberi: MI 16/20, TS 12/16; rimbalzi: MI39|Scola7),TS31(Mit-chell 11); assist: MI 26 (Rodriguez 7), TS 19 (Fernan-dez4). Sandro Pugliese ¦ Milano AVEVA BISOGNO di tornare anche a vincere l'Armani Exchange nel suo percorso di crescita di questo inizio di stagione ed è arrivata una buona risposta dal match con Trieste vinto 88-73. 3 RIPRODUZIONE RISERVATA